Gavorrano: svolti gli esami per il corso di educatore cinofilo Aics

Nuovi progetti a partire dal 2014

| Categoria: Attualità
STAMPA

GAVORRANO - Dopo oltre 200 ore di corso svolto negli scorsi mesi, sabato 16 Novembre si sono tenuti presso la sede dell'Associazione Culturale Cinofila Newfoundly Aics di Bagno di Gavorrano, gli esami per educatore cinofilo Aics.

L’esame è cominciato la mattina con le prove teoriche e si è concluso nel tardo pomeriggio con le prove pratiche e simulazioni di approccio con proprieatri di cani in difficoltà. Sei ore di forte tensione per i ragazzi che tra una prova e l’altra hanno anche saputo dare dimostrazione di un buon affiatamento e di “saper far gruppo".

Giudicati dalla commissione tecnica formata dai Signori Alessandro Semplici, Giuseppe Sollo e Riccardo Mezzetti, hanno brillantemente superato l’esame: Loretta Salusti, Dario Bernabini, Deborah Tocci, Gianmarco Masotti, Benedetta Trevisan, Luca Gerli.

Alcuni tra i neo-brevettati, entreranno a breve anche nello staff tecnico della Newfoundly Aics, per offrire agli interessati occasioni e percorsi volti a perseguire una situazione di benessere nel rapporto uomo - cane, attraverso la progettazione e la realizzazione di attività laboratoriali, corsi e seminari affinchè si possa sempre più diffondere una cultura cinofila a 360°

Tra i progetti in programma per il 2014 anche quello denominato "il mio amico a 4 zampe", destinato ai bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie della Provincia di Grosseto. Consapevoli del fatto che oggi molte famiglie possiedono almeno un cane, "il mio amico a 4 zampe" nasce con l'intento di avvicinare il bambino al mondo della cinofilia attraverso l’esperienza diretta e concreta, fornendo le basi per un migliore e corretto rapporto con il cane.

Newfoundly aderisce al Settore Nazionale Cinofilia dell’AICS, riconosciuta dal CONI quale Ente Nazionale di Promozione Sportiva, dal Ministero dell’Interno quale Ente con finalità assistenziali, dal Ministero del Lavoro quale Ente di Promozione Sociale e dal Ministero della Solidarietà Sociale per l’attività a favore degli immigrati. E’ convenzionata con il Ministero della Giustizia per le attività di prevenzione del disagio giovanile e di reinserimento sociale. E’ riconosciuta dal Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri quale organizzazione di volontariato.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK