Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Lav Grosseto: una petizione per impedire la soppressione dei due cani

E' possibile firmare on line il documento

Condividi su:

GROSSETO - La Lav non ci sta: Giacomo Bottinelli, responsabile Lav Grosseto, ribadisce il suo dissenso per la decisione della Asl. "Il dogo Zorro è da sopprimere. Così sostiene la Asl 9 di Grosseto insieme al Sindaco di Massa Marittima, nonostante la Lav abbia inviato una diffida e pareri comportamentali che affermano il contrario. La legge prevede che un cane definito aggressivo possa essere comunque mantenuto a spese del proprietario in una struttura idonea. Nulla di tutto ciò è stato considerato e nessun percorso di recupero comportamentale è stato attivato come previsto dalla legge regionale. Recentemente il Sindaco di Scarlino ha ordinato la soppressione di un altro cane, il pastore maremmano Argo, con le stesse modalità. Facciamo sentire la nostra voce inviando la mail sotto ai Sindaci di Massa Marittima e Scarlino."

Questa la pagina web per firmare la petizione on line.

Condividi su:

Seguici su Facebook