Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Campo sportivo di via Austria: approvato il progetto per i lavori di riqualificazione

Previsti interventi per ripristinare la funzionalità e la messa in sicurezza dell'area

Condividi su:

GROSSETO - Il campo sportivo di via Austria tornerà presto al servizio dei grossetani.

È stato infatti approvato il progetto esecutivo per i lavori di riqualificazione dell'area verde pubblica utilizzata per sedute di allenamento e attività fisica in generale da alcune società sportive locali.
Il campo sportivo, chiuso nell'agosto del 2011 per problemi di sicurezza, sarà quindi oggetto di una serie di interventi mirati a ripristinare le condizioni ideali per la pratica sportiva, garantendo l'incolumità di atleti e pubblico.
Sarà sostituita la vecchia rete di recinzione con una nuova rete metallica che andrà a delimitare tutto il perimetro, per un totale di 350 metri.
Nello stesso intervento, il cui costo complessivo è pari a 215mila euro, è inoltre prevista la sistemazione di nuovi cancelli cosiddetti “pedonali” e “carrai”, quest'ultimi delle dimensioni idonee a consentire l'eventuale ingresso in campo di mezzi di soccorso e di pronto intervento.
Dietro alle porte saranno inoltre sistemati dei pali che reggeranno una rete in nylon per evitare che i palloni escano dall'area di gioco e il progetto si completerà con la messa in sicurezza delle torri faro per l'illuminazione del campo sportivo.
“Passo dopo passo prosegue l'azione di riqualificazione e miglioramento degli impianti sportivi e delle aree adibite all'attività fisica del territorio comunale – dicono il vice sindaco e assessore allo Sport, Paolo Borghi, e l'assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Monaci -; il lavoro degli uffici sta producendo importanti risultati anche nella scarsità delle risorse che cerchiamo però di utilizzare al meglio, per dare risposte a quanti, e sono tanti, praticano una disciplina sportiva e soprattutto a chi lo fa in spazi e strutture che hanno bisogno di interventi di manutenzione. Quello del campo sportivo di via Austria è un risultato atteso che dovevamo alla città e che si inserisce proprio in questa direzione”.

Condividi su:

Seguici su Facebook