Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Presentato il Carnevale 2014 di Follonica

Il Comitato direttivo assicura un'edizione strepitosa

Condividi su:
FOLLONICA – Il Carnevale follonichese, giunto alla 47° edizione, si preannuncia come una delle iniziative più ricche che la Città del golfo abbia mai visto realizzarsi. Questa mattina, nell'aula consiliare del palazzo comunale, il Vicesindaco e assessore alla Cultura Andrea Benini con la rappresentanza del Comitato Carnevale follonichese, formata dal Presidente Domenico Lobianco insieme ai consiglieri Piervittorio Cacialli e Rino Magagnini, hanno presentato il programma dell'evento.
Soddisfazione è emersa dalle parole del vicesindaco Benini riguardo al programma della manifestazione: "Abbiamo assistito ad una crescita enorme dell'evento, grazie alla passione di persone che da una vita si impegnano per la loro città. Il Carnevale – continua – è il momento più alto e uno degli eventi più seguiti dai follonichesi".
Da tempo è stato sollevato l'annoso problema dei capannoni, presi in affitto dall'Amministrazione Comunale, dove si realizzano i carri allegorici. A fronte di un pagamento dei canoni, ritenuto troppo oneroso da molti, è stato chiesto all'Amministrazione di prendere un mutuo per costruire una struttura ad hoc. Purtroppo questa manovra, seppur meno costosa degli affitti, non è attuabile a causa del patto di stabilità. A tal proposito Benini ha voluto rassicurare il pubblico anche sulla cosiddetta "cittadella del Carnevale", con nuovi hangar, ormai promessi da decenni, che dovrebbero ospitare il lavoro dei carristi rionali in località Mezzaluna.
"La cittadella è un punto fermo per la giunta comunale. Entro la fine della legislatura, cioè di qui a qualche mese, dovremmo riuscire a fare il primo passo concreto per la sua realizzazione. Non vogliamo che tutto ciò venga visto come un argomento di campagna elettorale – afferma Benini – ma vogliamo dare finalmente concretezza al nostro impegno". Nell'occasione è stata presentata la locandina del concorso "Follostrello" per la canzone del Carnevale e tra le maggiori novità di questa edizione abbiamo la festa dei bozzetti carri e delle reginette, che si terrà, salvo imprevisti, venerdì 10 gennaio al ristorante Piccolo Mondo.
"Grazie al lavoro volontario, dove nessuno di noi si mette niente in tasca – afferma il Presidente Lobianco – e alla spinta dell'Amministrazione Comunale, quest'edizione si presenta strepitosa, per il numero di eventi correlati e per la grande partecipazione, come nel caso delle scuole follonichesi, che abbiamo coinvolto a tutti i livelli".
Condividi su:

Seguici su Facebook