Confindustria: terminato il meeting internazionale InformaLea-Job

Grande entusiasmo da parte dei partecipanti

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Si è concluso con entusiasmo e grande interesse da parte di tutti i partecipanti al progetto “InformaLea-Job”, il I metting internazionale che si è svolto presso Confindustria Grosseto il 17 e 18 dicembre scorsi.

Una due giorni di lavori dedicati alla presentazione del progetto e allo scambio di esperienze già acquisite, in merito al riconoscimento degli apprendimenti informali per i lavoratori in crisi occupazionale, attraverso la costruzione di un sistema di certificazione.

Tema attualissimo, affrontato anche in altre realtà della Comunità Europea, dove il riconoscimento delle capacità e delle competenze acquisite dai lavoratori è fondamentale per una loro crescita lavorativa. Il progetto ha come obiettivo, quello di sviluppare un modello da sperimentare, che possa contribuire al miglioramento dello sviluppo personale e professionale dei lavoratori, in termini di occupabilità e mobilità.

La prima giornata è iniziata con il saluto da parte del Direttore di Confindustria Grosseto, Antonio Capone ed è proseguita con una accurata presentazione da parte di Confindustria, del nostro territorio di Maremma, con un percorso storico, geografico e gastronomico.

Sono stati presentati i punti fondamentali su cui verterà tutto il progetto: obiettivi e prospettive, linee guida, piani di comunicazione, monitoraggio e valutazione.

Nella seconda giornata, i partner internazionali hanno presentato le loro esperienze fatte nel campo del riconoscimento degli apprendimenti informali nel mondo del lavoro.

“InformaLea-Job” è un progetto approvato e finanziato dall’ISfol - Agenzia Nazionale LLP - programma settoriale Leonardo Da Vinci.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK