Follonica, Rifondazione Comunista verso le elezioni: "Vogliamo riunire tutta la sinistra follonichese, ma no al Pd"

| Categoria: Attualità
STAMPA

FOLLONICA - Si avvicinano le elezioni amministrative nel Comune di Follonica e iniziano a formarsi i vari orientamenti e alleanze. I programmi del direttivo Rifondazione Comunista Follonica, del Circolo Che Guevara, pur non spalleggiando il Partito Democratico, puntano ad una riunione della sinistra follonichese.

"Leggiamo sulla stampa che si sta preparando la "Santa Alleanza" per mandare a casa il Pd - si legge nel comunicato -. A noi non interessa ovviamente una coalizione che comprenda realtà dichiaratamente di destra (Nuovo Centro Destra ad esempio) o che sia appoggiata esternamente da Forza Italia. Stiamo lavorando invece per realizzare una coalizione che raggruppi le varie realtà della sinistra follonichese. Ed è per questo che già da un anno stiamo ragionando con Progetto Follonica ad un programma che possa cambiare davvero questa città, ma non tanto in funzione anti-Pd quanto in funzione pro-cittadini.

Ciò che ci fa piacere è che molte persone si sono avvicinate chiedendo quali sono i punti programmatici che intendiamo portare all'attenzione della cittadinanza ed allo stesso tempo sono rimaste piacevolmente colpite anche dal fatto che vogliamo riunire la sinistra a Follonica, sperando davvero di fare da apripista ad un fatto che a nostro avviso dovrebbe essere ripetuto a livello nazionale. Il fatto che molti abitanti (soprattutto ragazzi giovani, questo è importante) abbiano deciso di dedicarsi a questa causa non può farci altro che piacere e rassicurarci che questa è la strada che dobbiamo percorrere, perché sarebbe assurdo ripetere la situazione di 5 anni fa: l'unità a sinistra è fondamentale e necessaria".

Apertura di orizzonti e larghe vedute sembrano le linee guida del partito, che anche per la stesura del proprio programmma si dice aperto a contributi nuovi e suggerimenti: "E' importante anche che il programma che stiamo stilando non sia stato precompilato da chi ha proposto questa coalizione, ma si sta evolvendo giorno dopo giorno seguendo le indicazioni e le proposte delle persone che stanno aderendo: la nostra coalizione è aperta a chiunque voglia dare il proprio contributo per cambiare Follonica, da sinistra".

In conclusione, una frecciatina a Sel e alla sua alleanza con il Pd: "A quanto riportato sulla stampa, siamo rammaricati che Sel abbia deciso di proseguire ancora nella strada dell'alleanza col Pd, nonostante in questi 5 anni abbia avuto delle forti delusioni e non partecipi di conseguenza alla creazione di un sinistra unitaria alternativa al Pd. Restiamo ovviamente disponibili a confrontarci nuovamente ed aprire un serio percorso unitario anche con loro: i contenuti sono alla base di questo confronto".

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK