Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Follonica, il film "Anni felici" per il lunedì d'autore del cinema Astra

Lunedì 10 febbraio

Condividi su:

FOLLONICA - La programmazione del lunedì con i film d’autore, organizzati dall’amministrazione comunale e dal Cinema Astra, continua con un film particolarmente caro alla città del golfo: “Anni felici”, il film che il regista Daniele Luchetti ha deciso di girare in parte a Follonica con gli attori Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti, Martina Gedek, Samuel Garofalo, Niccolò Calvagna, Ivan Castiglione e Angelique Cavallari. La colonia “Villaggio Marino Follonica” nel settembre del 2012 è divenuto set cinematografico, le scene infatti sono proprio quelle che riguardano una colonia per vacanze. Location perfetta per la Cattleya Produzioni, poiché la colonia toscana ha offerto uno spaccato scenico che ha avuto necessità di pochi ritocchi, data la buona qualità con l’originalità strutturale e naturale. La Troupe è stata in città per molti giorni: circa 60 persone tra cui gli attori, il regista, l’aiuto regista, il direttore della fotografia, lo scenografo, la costumista, i truccatori, i parrucchieri, i tecnici e tutte quelle professionalità necessarie alla realizzazione di un film, con camerini in una parte della colonia, set nel refettorio e sulla spiaggia: tante persone a lavoro, insieme a tante comparse follonichesi. Al casting, che la Cattleya aveva organizzato a inizio estate 2012, si erano presentate circa 200 persone (soprattutto donne e bambini, come da necessità), e nel cast sono stati poi inseriti 100 adulti (per di più donne) e da 50 bambini (esclusi i due protagonisti). Un occasione, dunque, per molti follonichesi finalmente di rivedersi sul grande schermo.

La trama: Nell’estate romana del 1974 la famiglia Marchetti sta vivendo i suoi "anni felici" senza esserne consapevole. Guido, il padre, è un artista che insegue il mito delle avanguardie, dedicando tutti i suoi sforzi al lavoro e trascurando la moglie Serena. In seguito all’insuccesso di una performance organizzata da Guido a Milano la donna, stanca di rivestire un ruolo di secondo piano nella quotidianità del marito, accetta di trascorrere una vacanza in Francia con Helke, proprietaria di una galleria d’arte, e con un gruppo di femministe. Qui farà esperienze destinate ad avere una ripercussione sull’equilibrio familiare.

Ingresso: 5 euro ridotto 4 euro.

Per informazioni Cinema Astra: 0566 53945

Condividi su:

Seguici su Facebook