Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Romina Sani: "Non perdiamo di vista i veri bisogni della gente"

Futuro Cinigiano accoglie tra le sue fila Marco Balocchi

Condividi su:

CINIGIANO - Romina Sani, in corsa per le primarie di Cinigiano, espone le priorità del suo programma politico"Servono idee concrete e progetti forti. Servono persone giuste che li accompagnino. Mancano tre mesi alle elezioni ed è sempre più netta la sensazione di assistere ad un'ansiosa ricerca di consenso personale che tende a disgregare il tessuto sociale delle nostre comunità.

Le elezioni sono occasioni di confronto importanti se riusciremo a mantenere ben saldo l'obiettivo di costruire per l'interesse della collettività e non per il protagonismo di pochi.
Il mio progetto ha dei punti fermi questi sono i primi due, più un terzo:

la bellezza del territorio sia dal punto di vista paesaggistico che ambientale è la risorsa fondamentale che abbiamo e vogliamo tutelare. Nei nostri programmi partiamo da li e li torniamo. Questo significa un netto NO a qualsiasi insediamento per lo sfruttamento industriale della geotermia. Non ci sono indecisioni o fraintendimenti;
il nostro cuore economico è l'agricoltura e la prospettiva concreta a cui candidarsi è il PSR toscano. In Toscana ci sono 961 milioni con il nuovo Piano di sviluppo rurale ed è necessario essere protagonisti delle nuove aggregazioni che si presenteranno in Regione. Servirà una “regia” per la Maremma, servirà una “regia” per Cinigiano, serviranno persone in grado di stare ai tavoli.
Il terzo punto che vorrei attraversasse questa fase di preparazione delle elezioni è nel cuore del mio primo appello: Io ci metto la faccia venite anche voi. Marco Balocchi ha detto di sì e ne sono felice. Marco è un altro importante mattone su cui costruire il #FuturoCinigiano, è giovane e competente, ha passione e idee per contribuire a far crescere la nostra comunità. 
Ecco la sua lettera aperta."


"Cari amici, questo chiarimento ve lo devo.
E' 36 anni che vivo un questo territorio e nemmeno un attimo ho pensato di lasciarlo per andare da qualunque altra parte.
Cinigiano e' una zona splendida fatta di brava gente ed e' in questo contesto che ho moltissimi amici che mi regalano ogni giorno una nuova emozione per viverci meglio.
In questi anni, grazie anche a dei "maestri di vita", ho fatto di tutto per partecipare attivamente alla vita del paese.
Il mio impegno nel volontariato mi ha dato molte soddisfazioni all'interno sia della contrada che nella sfera della donazione del sangue, essendo sia presidente del gruppo fratres di cinigiano che responsabile di tutti i gruppi della provincia di Grosseto.
Non mi e' mai interessata visibilità perché quello che facevo non era fine a me stesso ma per aiutare il prossimo e dare più visibilità al nostro territorio.
Non ho mai cercato la gloria, ma ho voluto stare bene con voi.
La mia esperienza assidua in comune in questi ultimi cinque anni mi ha fatto conoscere una persona speciale, che ragiona come me, che fa' le cose con passione, battagliera, e' per questo che e' nata questa amicizia e collaborazione con Romina.
A differenza di quello che si e' detto non sarei per nessuna cosa al mondo, stato io il candidato contro di lei, non avrei potuto remare contro ad una persona che per come si e' comportata ho sempre stimato.
Le mie condizioni sono state o unire le nostre capacita' da mettere a vostra disposizione o lasciare e dedicarmi ad altro.
E' in questo contesto che e' nata la lista civica di rinnovamento #FuturoCinigiano.
Vi ringrazio già da ora se ci darete il vostro consenso, vi assicurerò che non vi deluderemo!"

Condividi su:

Seguici su Facebook