"Li Bindoli" all'Argentario festeggiano la donna

Sabato 8 marzo alle 17:30 spettacolo di ballo e travestimenti nell'auditorium ex Onmi

| Categoria: Attualità
STAMPA
PORTO SANTO STEFANO - Gran divertimento, a Porto S. Stefano, in occasione della Festa della Donna, sabato 8 marzo. Ad assicurarlo sarà la compagnia teatrale de “Li Bindoli” che, con il patrocinio del Comune di Monte Argentario, presenta, a partire dalle ore 17.30 nell’auditorium ex Onmi, uno spettacolo di ballo e travestimenti a dir poco esilarante. Ospite d’onore il corpo di ballo del Bolshoi di Mosca con le sue “impareggiabili e uniche ballerine”. E questo, conoscendo Li Bindoli, può significare davvero di tutto. Anche perché la compagnia ben poco moscovita eseguirà il balletto “Lo schiaccia amandole” in un crescendo di emozioni. Seguirà il trash show delle regine dei Drag Queen ed ancora lo spettacolo della compagnia di ballo “Les Mandrappates” con danze ritmiche. Le coreografie sonno a cura di Alessia Alocci. E, dopo tanto divertimento, cena e ballo per tutti. I costi sono: per lo spettacolo 3 euro e per la cena e il ballo 15 euro a persona.
Info: 329/2315581 oppure 328/7346803.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK