Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Giornata nazionale prevenzione Alzheimer, stand in tutta la provincia

Anap Confartigianato e Croce Rossa uniscono le forze

Condividi su:
GROSSETO - Anap Confartigianato e Croce Rossa uniscono le forze per prevenire una malattia molto diffusa tra i meno giovani. Lo fanno in occasione della 7° Giornata nazionale per la prevenzione dell'alzheimer, sabato 5 aprile dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19: ci saranno stand informativi dislocati in tutta la provincia di Grosseto, da Follonica a Monterotondo Marittimo, Montieri, Castiglione della Pescaia, Scarlino, Gavorrano, Orbetello, Monte Argentario, Capalbio e Pitigliano. Nel capoluogo maremmano il gazebo sarà allestito al centro commerciale Aurelia Antica grazie al prezioso supporto della sede locale della Croce Rossa e dei suoi volontari, presenti anche nel resto del Grossetano. I rappresentanti dell'Anap Confartigianato, che riunisce i pensionati dell'associazione, distribuiranno agli interessati dei libretti informativi sulla malattia, accompagnati da questionari, raccogliendo dati utili alle statistiche e quindi alla ricerca. La malattia colpisce soprattutto gli over 65, ma è diffusa anche tra le persone di mezza età. I primi sintomi, calo della memoria, del senso di orientamento e delle capacità verbali, spesso non vengono percepiti dai pazienti ma dai familiari. Verrà inoltre distribuito anche un opuscolo sulla corretta alimentazione. E oggi più che mai la prevenzione diventa indispensabile. A Grosseto l'iniziativa è fortemente voluta dal presidente di Confartigianato Grosseto Gianni Lamioni, dal segretario generale Mauro Ciani, dal presidente Anap provinciale Renato Amorosi e dal coordinatore provinciale Anap Marco Coralli.

L'Anap Confartigianato si occupa principalmente della sicurezza sociale a tutela dei pensionati,oltre a perseguire una politica (reddituale) che permetta agli anziani il mantenimento dei livelli di benessere conseguiti durante gli anni di lavoro, di rivendicare una equa politica fiscale che permetta di tutelare i cittadini anche di fronte ai rischi delle malattie, della vecchiaia e dell'invalidità. Non solo: un altro obiettivo è promuovere la partecipazione della categoria a tutti gli organismi in cui vengono decisi e gestiti gli interessi degli attuali e futuri pensionati nonché favorire l'azione comune con i sindacati dei pensionati delle altre associazioni. E ancora: l'Anap Confartigianato promuove iniziative di cooperazione e di autogestione con lo scopo di migliorare le condizioni di vita delle persone anziane, particolarmente di quelle sole e non autosufficienti.
Condividi su:

Seguici su Facebook