Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Andrea Benini: "Ci sarà un grande impegno da parte nostra per la viabilità"

La strategia del centrosinistra in merito alla questione stradale

Condividi su:

FOLLONICA - Andrea Benini, candidato sindaco di Follonica, torna sulla vicenda di via Massetana: "In un periodo di grave e drammatica crisi economica su questa città sono arrivati finanziamenti per circa 30milioni di euro negli ultimi anni: pensiamo solo alla imponente opera (storica, direi) di difesa dell'arenile, che permetterà di proteggere e valorizzare il bene più prezioso che abbiamo, cioè la spiaggia, grazie all'impegno dell'amministrazione comunale, alla capacità progettuale della Provincia e alla Regione Toscana; e poi i più di 20milioni di euro reperiti per la riqualificazione della città fabbrica e realizzazione del Parco centrale, uno dei più grandi nuovi parchi verdi del centro Italia, che andrà riempito di contenuti, funzioni, attrattive, perché sia vivo, vitale, grande motore sociale ma anche economico e turistico. Nell'incontro di alcuni giorni fa con i residenti di via Massetana non mi sono nascosto dietro al ruolo di candidato sindaco, penso che ci siano alcuni problemi pratici da affrontare, rispetto ai quali giustamente i residenti chiedono innanzitutto ascolto, e poi rassicurazioni e riposte. Ad esempio il parcheggio, oltre a quello di cantiere che sarà reso disponibile a giorni al parco della Rimembranza, anche quello all'interno dell'area mercatale che dovrà rispondere al grande afflusso di persone nel periodo estivo. Poi la risistemazione degli ingressi, una maggiore sicurezza e percorribilità della strada pertinenziale. La soluzione strategica verrà però dalla realizzazione della strada che congiungerà via Sanzio con via Golino, da costruire in due stralci: un primo stralcio dalla rotonda di via Sanzio fino a via Leopardi e un secondo stralcio da via Leopardi fino a a via Golino con l'attraversamento sulla Gora. È un progetto preliminare già approvato dalla giunta, che ha un piano finanziario (circa 1milione 800mila euro) al quale darò la proprietà assoluta nella prossima amministrazione. Almeno il primo tratto, che ha un costo di circa 750mila euro, sarà inserito nel prossimo piano triennale delle opere pubbliche. Ciò permetterà di alleggerire in modo significativo il flusso di traffico su via Massetana. E' esattamente quello che ho detto ai follonichesi che vivono in via Massetana, tenendo i piedi per terra e senza lanciarmi in promesse ruffiane".

Condividi su:

Seguici su Facebook