Massa Marittima sulle tracce della Resistenza: rievocazioni dal 25 al 27 aprile

Il Comune riceve la medaglia d'oro al valore militare

| Categoria: Attualità
STAMPA
MASSA MARITTIMA - Il Comune di Massa Marittima ha ricevuto la medaglia d'argento al valor militare per il contributo dato alla Resistenza e alla Liberazione: sede di un grave eccidio nazifascista (nel giugno del 1944 furono fucilati 83 minatori della miniera di Niccioleta), ha avuto diverse vittime, tra le quali spicca la figura di Norma Parenti, giovane donna di 23 anni, madre di un bambino di sei mesi, uccisa il 22 giugno 1944, due giorni prima dell'arrivo degli Alleati. 
Nell’anno dei settant’anni della Resistenza, il Comune di Massa Marittima ha programmato per il 25 aprile un fine settimana ricco di rievocazioni, passeggiate e trekking ai luoghi della Resistenza, collegandolo alla gastronomia del territorio. Il programma è realizzato con la collaborazione del Comune di Monterotondo, dell’Unione dei Comuni, dell’ANPI di Massa Marittima e di Grosseto (che hanno dato il loro patrocinio), del CAI sezione di Massa Marittima, della condotta Slow Food del Monteregio, della Cooperativa Colline Metallifere e dalla Confesercenti di Grosseto e consorzio di  promozione turistica Amatur.
Si inizia il 25 mattina con le celebrazioni istituzionali. Poi il 25 pomeriggio alle 18 si terrà uno spettacolo teatrale curato da Altero Borghi con attori del laboratorio teatrale del Carcere di Massa Marittima e con la partecipazione del partigiano Cesare Lipparini. Si prosegue il 26 aprile con due passeggiate: una semi/urbana la mattina e l’altra interamente urbana nel pomeriggio ai luoghi dove sono accaduti fatti legati alla Resistenza (la casa di Norma Parenti, il podere dei Molendi, e altri), mentre il 27 è previsto un trekking che impegna l’intera giornata e che toccherà i luoghi dove si nascondevano i partigiani e dove è avvenuta la cosiddetta “battaglia di Monterotondo”nei boschi delle Colline Metallifere, con soste nei luoghi dove si sono svolti eventi legati all’attività partigiana. Le passeggiate saranno accompagnate da espoerti che racconteranno gli eventi nei luoghi che si attraverseranno. Ci sarà anche una guida ambientale che arricchierà il percorso mettendo in evidenza le bellezze paesaggistiche del nostro territorio. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione al numero 0566/902289 e il costo per partecipare è di €. 5,00 per l’intera giornata del 26 (due passeggiate) e del 27.
Il fine settimana organizzato dal Comune di Massa Marittima è stato inserito tra gli eventi di Vetrina Toscana, il portale regionale che valorizza le eccellenze gastroniche della nostra regione e che si appoggia alla Confesercenti. Infatti uno dei ristoratori massetani iscritti a Vetrina Toscana, l’Osteria San Cerbone, ha risposto alla richiesta di Confesercenti e ha organizzato interessanti percorsi gastronimici nella “resistenza in cucina”: proporrà infatti cene con "ricette del tempo di guerra", rivisitando in chiave contemporanea piatti poverissimi recuperati dalla tradizione locale e ormai quasi del tutto scomparsi dalle nostre tavole, piatti che saranno preparati esclusivamente con prodotti locali. Anche qui è gradita la prenotazione: 0566/902335.
Alla manifestazione parteciperanno anche tutti gli esercizi commerciali di Massa Marittima che ospiteranno nelle loro vetrine foto tratte dall’Archivio fotografico Corrado Banchi e stampe di documenti documenti conservati nell’Archivio storico: si tratterà di una mostra diffusa nella città che vedrà esposte nei negozi di tutto il centro foto dell’ingresso degli Alleati a Massa Marittima con i carrarmati che passano sulla Piazza del Duomo e davanti alle Fonti dell’Abbondanza, foto di partigiani, stampe di documenti tratti dall’Archivio storico e altro materiale originale posseduto dal Comune.
Tutti i dettagli sul sito del Comune di Massa Marittima www.comune.massamarittima.gr.it

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK