Il 25 aprile a Marina di Grosseto il gran premio della Liberazione di pattinaggio

Al pattinodromo dalle 8,30 del prossimo venerdì si tiene la 47° edizione della tradizionale manifestazione sportiva che coinvolge oltre 230 atleti provenienti da tutta Italia

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Il 25 aprile, giorno della festa nazionale della Liberazione, Marina di Grosseto sarà protagonista di un evento sportivo ormai divenuto un appuntamento tradizionale, il Gran premio della Liberazione di pattinaggio. Un trofeo nazionale, giunto quest'anno alla 47 edizione, che coinvolge oltre 230 pattinatori provenienti da tutta Italia. L'appuntamento, che si tiene al pattinodromo di Marina, è organizzato dalla Polisportiva AS di Marina di Grosseto in collaborazione con la federazione hokey e pattinaggio con il patrocinio del Comune di Grosseto, della Provincia di Grosseto e del Coni.

La manifestazione avrà inizio venerdì 25 aprile alle 8,30, con il raduno delle società schierate sulla linea di partenza, l'inno nazionale, mentre le gare si protrarranno per tutta la giornata.  All'interno del gran premio sono previsti diverse gare: la 21° edizione del memorial Ivan Agnoletti, il 9° trofeo Michelangelo Garra e il 20° gran premio Ivan Agnoletti e il 29° trofeo martiri di san Leopoldo, oltre al 21° memorial Marco Romiti.

Fervono dunque i preparativi per la giornata, che si preannuncia molto partecipata: da oggi intanto inizia il raduno tecnico della nazionale allievi maschile e femminile, 26 atleti accompagnati dal commissario tecnico Massimiliano Presti e dai due tecnici federali Laura Perinti e Matteo Polletti, con il preparatore atletico Matteo Giardini.

All'interno della manifestazione ci sarà anche il 2° trofeo 'Vintage', una gara amatoriale che l'anno scorso ha avuto un grande successo e che vedrà protagonisti i pattinatori che hanno partecipato come atleti alle precedenti edizioni.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK