Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Associazione ambientale La Duna: "I nostri dubbi sulla Bandiera Blu"

"Il riconoscimento dovrebbe spingere verso un aumento della qualità dei servizi"

Condividi su:

FOLLONICA - Bandiera Blu 2014 : solo una bandiera o qualcosa di diverso? Questo l'interrogativo che si pone l'Associazione di tutela ambientale La Duna di Follonica. "Tanti e rigidi i parametri utilizzati per la selezione delle località, svelate stamattina alla presenza dei sindaci interessati. Dall'applicazione di regole più restrittive di quelle previste dalla normativa nazionale all'efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria (dev'essere allacciato almeno l'80% del territorio) passando per la raccolta differenziata, le aree pedonali e ciclabili, i servizi delle spiagge, lo spazio dedicato all'educazione ambientale nelle scuole e fra i turisti. E ancora la qualità delle strutture alberghiere, la certificazione delle procedure di enti e strutture turistiche del territorio e una pesca sostenibile. Il tutto valutato attraverso i dati degli ultimi quattro anni forniti ai singoli comuni dalle Agenzie regionali per la protezione dell'ambiente."

Non è che non faccia piacere il "riconoscimento" della FEE, ma sarebbe ben più apprezzato se l'amministrazione avesse fatto davvero qualcosa per meritarlo e mantenerlo negli anni. Invece sembra che tutto sia lasciato a se stesso, senza cura e amore. Di sicuro non è colpa solo di questa amministrazione al termine, certi problemi come gli sversamenti della gora sono decennali, ma il totale abbandono delle protezioni alle dune rimanentI, i mancati congiungimenti delle piste ciclabili, la raccolta differenziata che non decolla (anzi) i servizi sulle spiagge (dove sono i bagni, wc-docce pubblici ? ) dov' l'educazione ambientale ? La scorsa estate abbiamo anche avuto un divieto di balneazione alla foce del Cervia. Beh, forse forse è solo una bandiera".

Condividi su:

Seguici su Facebook