Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Ortelli: "Impossibile utilizzare la baia di Giglio Campese per caricare la Concordia"

"Ipotesi irragionevole, questione mai aperta"

Condividi su:

ISOLA DEL GIGLIO - «Giglio Campese rappresenta, come tutta la nostra isola, un luogo incontaminato e non permetteremo a nessuno di violentare oltremodo il nostro patrimonio paesaggistico e ambientale. La questione, per quanto ci riguarda, non si è mai aperta e qui si chiude»

«L’ipotesi di utilizzare la baia di Giglio Campese per caricare la Costa Concordia sulla Vanguard è al di fuori di ogni ragionevole possibilità e non potrà mai essere messa sul tavolo della discussione, né presa in considerazione.». A sottolinearlo il Sindaco di Isola del Giglio Sergio Ortelli a seguito di notizie apparse quest’oggi sui mezzi di informazione. «Solo aver pensato, da parte di Costa Crociere, un’idea simile – aggiunge il sindaco – rappresenta non solo una provocazione per la nostra isola ma una richiesta assurda, così assurda che rispediamo immediatamente al mittente. I gigliesi meritano rispetto e pertanto l’idea progettuale va rimossa prima possibile. La nave, una volta in grado di galleggiare, dovrà lasciare l’isola. Su questo non siamo disposti a transigere. Giglio Campese rappresenta, come tutta la nostra isola, un luogo incontaminato e non permetteremo a nessuno di violentare oltremodo il nostro patrimonio paesaggistico e ambientale. La questione, per quanto ci riguarda, non si è mai aperta e qui si chiude».

Condividi su:

Seguici su Facebook