Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Orbetello: una borsa di studio in memoria di Angelo Amadori

Il comunicato del sindaco Monica Paffetti

Condividi su:

ORBETELLO - "In occasione del consiglio comunale di ieri, 7 luglio 2014, è stata approvata all’unanimità dei presenti l’istituzione di una borsa di studio intitolata ad Angelo Amadori.

Un atto questo che ci è parso doveroso per tenere viva la memoria di Angelo che troppo presto e troppo all’improvviso ci ha lasciati.
Angelo è stato, negli anni della nostra amministrazione, il consigliere delegato all’agricoltura, settore all’interno del quale ha dedicato la sua intera vita con il lavoro presso la Copaca. Un lavoro il suo che da tutti, nessuno escluso, è stato sempre riconosciuto come importante e fondamentale, perché oltre alla professionalità, Angelo ha sempre accompagnato il suo lavoro con la sua grande umanità, tratto che ha fatto sì che tutti noi, nessuno escluso, provasse nei suoi confronti un affetto straordinario.
Per ricordarci di lui e per ricordare a tutti delle sue doti e del suo impegno abbiamo quindi deciso di istituire una borsa di studio per i ragazzi del territorio che hanno intrapreso la carriera scolastica presso l’istituto agrario e che si distinguono per merito. Una somma, pari a 1000 euro, per aiutarli a portare avanti il percorso di studi agrari, quello stesso ambito nel quale Angelo si era sempre contraddistinto."

 


Il sindaco
Monica Paffetti

Condividi su:

Seguici su Facebook