Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Gambetta Vianna sui lupi: “D'accordo con l'intervento dell'assessore Pastorelli di Magliano”

Intervento del capogruppo di Più Toscana/Nuovo Centrodestra

Condividi su:

GROSSETO - «Sono contento che anche l’assessore Pastorelli abbia chiesto un deciso intervento da parte della Regione per risarcire gli allevatori vittime degli attacchi dei predatori. Grazie alla mia mozione (la n° 766 “in merito al problema dei lupi e degli ibridi per le attività agricole”, ndr) approvata in Consiglio regionale lo scorso 9 aprile, la Giunta regionale è chiamata a rivedere la legge regionale 26/2005 estendendo le coperture assicurative fornite alle aziende zootecniche toscane aggiungendo la copertura per i danni causati dai predatori, oltre che quella per i costi di smaltimento delle carcasse». A dichiararlo è il capogruppo di Più Toscana/Nuovo Centrodestra in Regione, Antonio Gambetta Vianna, che interviene in merito alle dichiarazioni dell’assessore del Comune di Magliano in Toscana (Grosseto), Mirella Pastorelli.

«Ho chiesto molte volte un tavolo tra la Regione e le associazioni di categoria e, visto che la situazione non si smuoveva, ho presentato un atto proprio su richiesta di tali associazioni. Quel documento è stato approvato in Consiglio regionale e, quindi, siamo in attesa che la Regione faccia la nota d’attuazione della mozione approvata in Aula. Anzi – conclude Gambetta Vianna –, visto che son passati più di 60 giorni e gli uffici regionali hanno già mandato un sollecito, anche il nostro gruppo sollecita l’assessore Gianni Salvadori a non far arenare l’iter».

Condividi su:

Seguici su Facebook