Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio a 5 Uisp: i risultati dei tornei estivi

Il Camping Ai Delfini trionfa a Polverosa

Condividi su:

GROSSETO - CAMPING AI DELFINI – LA FORNACE 7 - 4

CAMPING AI DELFINI: Crociani, Berti (1), Pira (4), Morettoni (1), Dell'Ampio, Stronchi, Celata (1).

 

LA FORNACE: Nasini, Melchionda (1), Scotto (1), L. Censini, M. Censini (1), Frulletti, Falciani (1).

 

 

Si chiude anche la ormai tradizionale kermesse estiva di Polverosa, con le squadre che, dopo l'iniziale girone eliminatorio, sono state divise in due tornei. Nel Memorial Albertazzi è il Lista Sport a trionfare, dopo il 6 a 5 ai danni del Berruti. Come da previsione, si è trattato di una gara tirata e andata avanti punto a punto, con Stella da una parte, e Sabatini dall'altra, a guidare il gioco offensivo delle due squadre. La squadra di Antonio Lista però, grazie anche a Picchianti, riesce a reggere il vantaggio fino al fischio finale e ad alzare al cielo la coppa. Nel Memorial Angelo Turetta, invece, il poker di Matteo Pira indirizza la finale a favore del Camping ai Delfini, nei confronti di una volenterosa e combattiva Fornace, che però è costretta a soccombere con il punteggio di 7 a 4. Un “one man show” in piena regola, che permette al Camping ai Delfini di mettere in bacheca il trofeo e a Pira di conquistare il titolo di capocannoniere a pari merito con Melchionda della Fornace, a segno una volta in finale. Nell'Albertazzi, invece, il miglior marcatore è Casamonti del Gialina Giardinaggio, la coppa Disciplina va al Cs Installazioni e all'Alimentari da Ciccio, mentre la Cartolibreria Costanziello si aggiudica la coppa di legno.

 

 

REALMENTE SCARSI – ETRUSCA VETULONIA 4 - 3

REALMENTE SCARSI: Storai, Marini, Fidanza, Ciacci (1), Lenzini (2), Berti (1).

ETRUSCA VETULONIA: Vergari, Tosi (1), Sgaragli, Bardi, Galeotti (1), Fedolfi (1), Ciolli, Linicchi.

I Realmente Scarsi non rendono fede al proprio nome e si impongono nel torneo di Vetulonia di calcio a 5 Uisp contro i padroni di casa dell'Etrusca, formazione composta dai giocatori che partecipano al campionato di Seconda Categoria. Una partita filata via sui binari dell'equilibrio, come testimonia il 4 a 3 finale, in cui Ciacci e compagni sono riusciti nell'impresa di battere la squadra che aveva chiuso a punteggio pieno il girone eliminatorio. Decisiva, ai fini del risultato, la doppietta di Lenzini. L'Etrusca Vetulonia si consola, oltre che con il secondo posto, con il titolo di capocannoniere vinto da Fabio Linicchi, rimasto però all'asciutto in finale.

Condividi su:

Seguici su Facebook