Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cava di Roselle, band emergenti sul palco per il ‘MusiCava’ contest

Mercoledì 27 agosto ad ingresso gratuito una serata con la musica, tra gli altri, di Apeiron Spritz e Paradox Cat.

Condividi su:

GROSSETO - Torna per il terzo anno consecutivo il Musicava, il contest delle band emergenti in programma mercoledì 27 agosto alle 21,30 alla Cava di Roselle. La serata, ad ingresso gratuito, vedrà salire sul palco di Roselle alcune formazioni giovanili del territorio, tra cui gli Apeiron Spritz ed i Paradox Cat. Il vincitore del concorso, decretato da una giuria di esperti e musicisti, avrà la possibilità di esibirsi sul palco centrale di Roselle il prossimo venerdì 29 agosto, come gruppo di apertura del concerto dei 'Matti delle giuncaie'.

Tra i gruppi in concorso gli Apeiron spritz, la formazione composta da Giovanni De Filippo alla chitarra e voce, Axel Niessen alla chitarra solista, Federico Fantoni al basso e Lorenzo Chiarello alla batteria. Una band attiva nel territorio della provincia di Grosseto che si è distinta nell'ultimo anno per un sound unico ed originale: una sorta di pentolone pieno di “funk-rock-punk-alternative” accompagnato spesso da Jam. Nei mesi scorsi hanno registrato le prime due canzoni e, recentemente, accolto un quarto membro all’interno della band.
A seguire sul palco della Cava di Roselle, per contendersi un posto sul palco centrale come band di apertura dei 'Matti delle giuncaie' arriveranno i Paradox cat, con Giulia Rossi alla voce, Jacopo Malossi alla chitarra, Antonio Puca alla chitarra, Claudio Inchingolo al basso e Andrea Geo Giannetti alla batteria e percussioni. Nati nel 2012 da un'idea di Antonio Puca e Andrea Giannetti, la band grossetana propone un rock dinamico e brillante, originale e piacevole. Oltre a presentare cover di artisti famosi come Muse, Toto, No Doubt, Foo Fighter i Paradox Cat sono al lavoro nella realizzazione di brani originali.

Condividi su:

Seguici su Facebook