Atletica leggera, al via il Campionato nazionale del Centro sportivo italiano

Il sindaco Emilio Bonifazi ha salutato gli atleti e gli organizzatori

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Prima giornata di gare allo stadio Zecchini per il Campionato nazionale di atletica leggera del Centro sportivo italiano.

“Vedere così tanti giovani impegnati nello sport ci riempie di gioia – dice il sindaco Emilio Bonifazi, che questo pomeriggio è andato a salutare gli organizzatori e i ragazzi impegnati nelle gare -. Grosseto è orgogliosa di ospitare un nuovo evento di così ampio respiro, che ci spinge a proseguire nell'impegno per avvicinare sempre più bambini e giovanissimi all'attività fisica. Incentivare lo sport significa offrire momenti irripetibili di aggregazione ai nostri ragazzi oltre che uno stile di vita sano”.
Più di mille gli atleti iscritti in rappresentanza di 88 società sportive, 26 comitati provinciali, portabandiera di 11 regioni italiane.
Per un totale di quasi 3000 persone (tra atleti, dirigenti, preparatori, familiari) che fino a domenica soggiorneranno a Grosseto.
“Questo è un altro aspetto da tenere di conto e che si lega a eventi di questa natura – ha proseguito il sindaco Bonifazi -. Lo sport fa muovere un numero importante di persone e per questo rappresenta un vetrina privilegiata per la promozione della città e di tutto il territorio”.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK