Grosseto: furto di abbigliamento e di un tablet, arrestati due cittadini stranieri

Manette anche a Gavorrano per un altro straniero

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Due furti in città, entrambi commessi da cittadini stranieri, sono stati tentati nella giornata di ieri: a Grosseto infatti, i Carabinieri sono intervenuti con successo in due circostanze. Nel primo caso, verificatosi in un centro commerciale, i militari hanno arrestato un cittadino straniero sorpreso a rubare numerosi capi di abbigliamento. Le forze dell'ordine, sempre nella giornata di mercoledì 25 settembre, hanno messo le manette ad un altro straniero che aveva tentato di impadronirsi di un tablet.

Sempre in Maremma, questa volta a Gavorrano, i Carabinieri di Massa Marittima hanno arrestato un altro soggetto di nazionalità straniera colpevole del furto di una grossa quantità di rame sottratta presso un'abitazione di un imprenditore agricolo del luogo.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK