Grosseto: nonna Aurelia compie 100 anni!

Gli auguri della redazione di Grosseto Oggi.Net

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Nonna Aurelia ha raggiunto i suoi primi cento anni: li festeggia sabato 25 ottobre, a Grosseto, circondata dal figlio Renato e dalla nuora Diana, dai nipoti Maria Chiara e Riccardo, dal pronipote Edoardo, dalle sorelle Amina e Amelia, dalle famiglie Moretti, Bracalari, Brogi, Nalesso, Biondi e Pistolesi.

Nata a Giuncarico di Gavorrano il 25 ottobre 1914, Aurelia Barbetti è stata una grande nuotatrice, una reginetta dello stile libero: fino a quasi 70 anni di età - ricorda la nipote Maria Chiara - "nel mare di Marina di Grosseto armata di costume intero alla Ester Williams e con la cuffia bianca a fiori stile anni sessanta, era solita nuotare dalla spiaggia alla boa con il marito Loris che la chiamava dalla riva, come si fa con i bambini, quando lei indugiava un po' troppo nell'acqua". Grande lavoratrice, brava cuoca ("il sabato sera, nella sua cucina c'erano quasi sempre le strisce di sfoglia ad asciugare per fare le tagliatelle della domenica") e notevole ghiottona, ha sempre detto che "per vivere a lungo bisogna mangiare un pochino di tutto". Con Loris, di 6 anni più adulto e morto qualche anno fa, sono stati insieme tutta la vita: fin da piccoli giocavano nella piazza del paese e sono stati una coppia esemplare "anche se talvolta capitava di sentirli battibeccare".
Aurelia si è presa cura di Loris negli ultimi anni della sua vita. Oggi - confessa Maria Chiara - la nonna ha qualche problema di udito, è diventata "coccolona" ma non si sente stanca. Almeno - come dice lei - fino a quando "quello Lassù" non deciderà di chiamarla.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK