Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Secondo fine settimana per il festival autunnale “Novembre Grosso”

Tante iniziative tra musica, luoghi storici suggestivi e sapori tipici del posto

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

MASSA MARITTIMA - Si inizia sabato 8 con il “Festival delle viole, la lira da braccio”, dalle 10 alle 19 in Località Gerfalco, Montieri,  un seminario su questo particolare strumento rinascimentale che si svolgerà nel piccolo e suggestivo borgo, all’interno della Chiesa di S. Agostino. L'ingresso è gratuito sia per i partecipanti al corso che per gli uditori e nel tardo pomeriggio, si terrà una vera e propria esibizione ad opera dei musicisti.

Il seminario sarà tenuto dal docente di viola da gamba del Conservatorio di Firenze, Paolo Biordi. Per info: 3668907571 (Direzione artistica). Musica anche a Massa Marittima sabato 8 novembre con “Jazz e contaminazioni mediterranee”, un travolgente concerto con i maestri e gli allievi del Workshop di Jazz, tenutosi nei giorni scorsi al complesso delle Clarisse nell’ambito del progetto transfrontaliero “Sonata di mare”  che riunisce in un unico circuito i grandi festival dell’area mediterranea. Al pianoforte ci sarà Rita Marcotulli, alla tromba Giovanni Falzone, al contrabbasso Rosario Bonaccorso e accanto a loro tutti gli allievi del corso. Il concerto che si terrà alle 21,30 presso la Biblioteca Comunale (Piazza XXIV maggio) è realizzato in collaborazione con Music Pool. Il programma di Novembre Grosso prosegue domenica 9 novembre con le visite guidate ai cunicoli delle Fonti dell’Abbondanza, con partenze dei gruppi alle ore 15 e alle 16: un’esperienza particolare adatta a grandi e piccoli, tra le bianche “vie” dell’antico acquedotto medievale che convogliava le acque alle Fonti dell’Abbondanza. La visita, di circa un’ora, sarà arricchita da spiegazioni di tipo storico e geologico, con il supporto del Gruppo Speleologico di Massa Marittima, che fornirà ai presenti l’attrezzatura necessaria. La prenotazione al numero 0566/902289 è obbligatoria; il consiglio è di indossare stivali di gomma. Costo d’ingresso Euro 5,00. Nella serata di domenica ancora note, questa volta classiche, con “Musica nel borgo, i capolavori del Barocco, dalle 18 alle 20 in Sala San Bernardino, via San Francesco, Massa Marittima. Si tratterà di un elegante viaggio sonoro alla scoperta dei maggiori capolavori della musica barocca.  Patrizia Varone al clavicembalo ed Andrea Lagi alla tromba accompagneranno la voce del soprano Elisa Cenni, massetana di nascita, ma parigina d’esordio, dato che il suo debutto nel 2006 è andato in scena all’Opera di Parigi. Sulle note di Handel, Scarlatti e Vivaldi il pubblico sarà allietato dai virtuosismi dei tre musicisti. Ingresso Euro 8,00. Nelle serate di sabato 8 e domenica 9 sarà inoltre possibile gustare cene a tema con menù speciali ispirati ai sapori dell’antica civiltà etrusca, all’Antica Osteria Parenti (0566 901957) e  all’Osteria San Cerbone (0566 902335). Il “Novembre Grosso” è organizzato dalla Cooperativa Colline Metallifere, in collaborazione con molte associazioni  cittadine e privati tra cui la condotta Slow Food del Monteregio, la Società dei Terzieri Massetani ed i Terzieri cittadini, l’Aquarium Mondo Marino di Valpiana ed il gruppo Massa Diffusion.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK