Santa Fiora, scuola: in arrivo i contributi per il diritto allo studio

C’è tempo fino al 28 novembre per presentare la domanda

| Categoria: Attualità
STAMPA

SANTA FIORA - L’Unione dei Comuni montani dell’Amiata grossetana ha bandito un concorso per l’assegnazione dei contributi regionali individuali, per il diritto allo studio, destinati agli studenti residenti nel territorio dell’Unione, iscritti nell’anno scolastico 2014-1015 alla scuola primaria, o secondaria di primo e secondo grado, statale, paritaria privata, o degli Enti locali.

C’è tempo fino al 28 novembre per presentare la domanda.

 

L’incentivo, chiamato “Pacchetto scuola”, può essere richiesto se il valore Isee del nucleo familiare è inferiore o uguale a 15mila euro. E’ inoltre necessaria una frequenza scolastica di almeno due mesi nel periodo settembre –febbraio 2015.

I requisiti relativi al merito non si applicano agli studenti diversamente abili o con invalidità inferiore al 66%.

Le domande devono essere compilate e consegnate all’ufficio protocollo del comune di Santa Fiora, oppure inviate a mezzo posta all’Unione dei Comuni Montani Amiata Grossetana, Loc. San Lorenzo 19, 58031 Arcidosso, Servizio “Funzione Istruzione Pubblica” (non fa fede il timbro postale).

Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi a Leila Bianchini, 0564/979602, orario di ufficio martedì, giovedì, sabato dalle 10 alle 13. In alternativa è possibile inviare una email all’indirizzo segreteria@comune.santafiora.gr.it

 

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.comune.santafiora.gr.it

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK