Sicurezza in Maremma: tre gli interventi dei carabinieri

Servizi straordinari di controllo del territorio

| di Nicole Luongo
| Categoria: Cronaca
STAMPA

GROSSETO - Disposti, da alcune settimane da parte del comando provinciale, dei servizi straordinari di controllo del territorio che mirano alla gestione e alla soppresione dei reati. I risultati fino ad ora conseguiti riguardano tre comuni, fra cui un furto presso un negozio di frutta e verdura a Castel del Piano: il pregiudicato di 39 anni è stato fermato dai carabinieri e l' incasso dell' intera giornata, che era stato sottratto approfittando della distrazione del titolare, è stato restituito. Ad Arcidosso, invece, i militari della locale tenenza hanno deferito due disoccupati romeni, S.M.E di 25 anni e M.G di 27 anni, che la scorsa notte sono stati sorpresi dal personale operante mentre sottraevano dei rifiuti presso l'isola ecologica in località "ponte Zancona"

Operazione che ha coinvolto i militari del NORM, a Grosseto, nei giorni scorsi riguarda la denuncia di un marocchino, E.Y. di 21 anni, sorpreso nel corso di un controllo in possesso di 21 grammi di hashish, posta successivamente sotto sequestro.

 

Nicole Luongo

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK