Controlli nella zona dell'Amiata, scatta una denuncia

I carabinieri hanno controllato 139 persone e 108 autoveicoli

| Categoria: Cronaca
STAMPA
PITIGLIANO - Nella giornata di ieri, i carabinieri di Pitigliano hanno effettuato un ampio servizio di controllo a largo raggio sull'Amiata finalizzato alla repressione di reati contro il patrimonio.
Dieci pattuglie dell'arma per un totale di 20 carabinieri hanno controllato le zone di Arcidosso, Roccalbegna, Santa Fiora e Castel del Piano.
La prima denuncia è arrivata per P.M di 23 anni cittadino rumeno già noto alle forze dell'ordine che è stato deferito per inosservanza dei provvedimenti del Giudice in quanto destinatario di un provvedimento giudiziario emesso dal Tribunale di Firenze.
Numerosi anche i test alcolemici eseguiti risultati negativi.
In tutto, sono state controllate 139 persone, 108 autoveicoli, 29 stranieri e 8 esercizi pubblici.
 

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK