Tentativi di furto e guida in stato di ebrezza: i controlli dei Carabinieri di Grosseto

Indagini a tappeto per prevenire i reati contro il patrimonio

| Categoria: Cronaca
STAMPA

GROSSETO - Controlli a tappeto nelle serate di giovedì 19 giugno e venerdì 20 da parte dei Carabinieri di Grosseto: i militari, grazie ad indagini effettuate tra Grosseto, Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto, hanno fermato 112 persone e controllato 42 autovetture. Nel corso del servizio, i Carabinieri hanno avvistato un furgone che si aggirava con fare sospetto per le vie di Grosseto: all'interno del mezzo erano presenti persone provenienti da un campo nomadi di Roma, tutti con precedenti per truffa, furto e rapina.

Sempre nel capoluogo maremmano, a seguito della segnalazione anti taccheggio, una donna nata nel 1976 a Grosseto è stata denunciata per il tentativo di furto di generi alimentari: la refurtiva è stata riconsegnata al supermercato.

Una quarantenne napoletana è stata denunciata per false generalità a pubblico ufficiale e guida senza aver mai conseguito la patente, mentre nelle ore notturne tra venerdì e sabato sono state ritirate quattro patenti (con conseguente sequestro del mezzo) sempre nella città di Grosseto.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK