Marina di Grosseto: ruba la cassetta delle offerte in chiesa, arrestato

I carabinieri sorprendono sul fatto un cittadino marocchino

| Categoria: Cronaca
STAMPA

GROSSETO - Nel corso della notte, a Marina di Grosseto, i carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza per i reati di furto e resistenza a pubblico ufficiale E.M.H., marocchino 38enne, senza fissa dimora.

L’uomo, poco prima, veniva sorpreso dai militari mentre era intento a sottrarre, dall’interno della Chiesa San Rocco, la cassetta delle offerte, contenente circa € 200,00. Dopo breve fuga a piedi e nel tentativo di sottrarsi ad arresto, reagiva strattonando i militari operanti. La refurtiva veniva recuperata e restituita alla chiesa.

Il soggetto veniva trattenuto presso le camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna, su disposizione del PM di turno presso la Procura di Grosseto.

 

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK