Oltre il Polo sulla chiusura del centro diurno all'ex Pacchioni: "Vogliamo risposte dal sindaco"

| Categoria: Politica
STAMPA

ORBETELLO - Un'interrogazione urgente per il Sindaco Paffetti. Domani il capogruppo consiliare di Oltre il Polo, Andrea Casamenti, chiederà risposte al primo cittadino in merito alla chiusura del centro diurno, allestito nei locali dell'ex Pacchioni. "La vicenda - dichiara Casamenti - è particolarmente grave. Il Sindaco Paffetti ha deciso di chiudere, dal 31 di ottobre, il servizio del centro diurno, che è perfettamente funzionante e dislocato da più di 10 anni nei locali dell'ex Pacchioni, per trasferirlo ad altra sede da destinarsi. Fino a qui poco male, se non fosse che una nuova sede non è ancora pronta e che i 17 anziani, ospitati giornalmente dalla mattina alla sera presso la struttura ex Pacchioni, dovranno starsene a casa per diversi giorni, senza che ci sia un passaggio immediato dalla vecchia alla nuova struttura. Tra l'altro - conclude il capogruppo Casamenti - l'unica comunicazione scritta e inviata dal Sindaco per avvertire formalmente della chiusura del centro diurno dell'ex Pacchioni risalirebbe soltanto a pochi giorni fa, senza dare un margine maggiore di preavviso".

Andrea Casamenti

Capogruppo consiliare Oltre il polo

 

 

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK