Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Corrinellamaremma: effettuata la premiazione del trofeo Uisp

Tutti gli atleti premiati

Condividi su:

GROSSETO - La festa delle premiazioni ha concluso la settima edizione del Trofeo podistico Corrinellamaremma, organizzato dalla Uisp Grosseto. Durante la cerimonia il presidente provinciale Uisp Sergio Stefanelli ha elogiato gli ottimi risultati raggiunti dalla lega atletica per la gestione di un evento diffuso in tutta la provincia, nonostante la sempre maggiore difficoltà nel reperire i fondi e volontari, invitando nuovamente tutte le società e i podisti a partecipare attivamente alla realizzazione di un comitato di gestione del Trofeo. Sono stati ringraziati come preziosi collaboratori, Fabio Giansanti, Giovanni Formisano e Riccardo Ciregia. Un elogio particolare è stato rivolto al presidente della lega atletica, Giosuè Russo che  ha ricordato le difficoltà crescenti e presentato il calendario 2015 con le modifiche apportate al regolamento ricordando alle società organizzatrici di rispettare i termini di scadenza per presentare le richieste delle gare. Il vicepresidente Ciregia ha sottolineato come ci sia stata una flessione nel numero dei partecipanti, ma con una crescita delle donne.

Il clou con le premiazioni dei 36 classificati (i primi tre di ogni categoria) e alle prime cinque società classificate, tra le quali anche quest’anno ha primeggiato il Team Marathon Bike del presidente Maurizio Ciolfi, davanti al 4° Stormo e alla Trisport Costa d’Argento, quarto posto per il Reale Stato dei Presidi e quinto per l’Atletica Follonica. Tra gli atleti, nella categoria 18-29 anni, primo Brando Mariotti Bonucci (Siena Runners), poi Marco Leoni (Reale Stato Dei Presidi), Jacopo Boscarini (Trisport Costa d'Argento) tra gli uomini, accoppiata Marathon Bike con Elisa Maggiotto e Katerina Stankiewicz tra le donne; nei 30-34 anni Jacopo Viola (Trisport), Luigi Cheli e Paolo Merlini (Marathon Bike), nei 35-39 Simone Zeppo (IV Stormo), Fabio Giansanti (Marathon Bike) e Andrea Biagianti (Maremma Extreme), mentre tra le donne (29-39) Maria Merola (IV Stormo) e Georgeta Muresan (Trisport); nei 40-44 anni Francesco Sbordone (IV Stormo), Gabriele Lubrano e Flavio Mataloni (Trisport), nei 45-49 anni Alberto Antonelli (Le Lumache), Cristian Fois (Trisport), Paolo Giannini (Marathon Bike), tra le donne  40-49 anni Cristian Betti e Rosvella Benigno (Marathon Bike), Antonella Ottobrino (IV Stormo); nei 50-54 anni il terzetto Marathon Bike Loriano Landi, Gianfranco Gargani e Maurizio Maggiotto, nei 55-59 anni Elvio Civilini (Atletica Follonica), Giovanni Formisano (Dlf Grosseto) e Luigi Spaggiari (Marathon Bike), nei 60-64 anni Renato Goretti (Marathon Bike), Ignazio Pecorino (Uisp Grosseto) e Pompeo Schisano (IV Stormo), tra le donne (50-59 anni) Silvia Sacchini e Carolina Polvani (Marathon Bike) e Silvana Benedetti (Trisport). Infine premiati per la partecipazioni Andrea Panconi del Marathon Bike, con 18 gare, e Antonio Barraso del Reale Stato dei Presidi con 17.

Condividi su:

Seguici su Facebook