Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio a 5 Uisp: tutti i risultati dei campionati

L'Etruria Data si conferma leader in C1

Condividi su:

GROSSETO - RECUPERO CAMPIONATO SERIE B GROSSETO

Giocato un recupero per il girone A di serie B, con il Savoia Cavalleria che si è imposto per 10 a 5 sull'Ashopoli di Bassetti: Latina crea il soloco decisivo, Corina e Basilicata completano l'opera. Con questo successo i rossoneri si riapproprinao della terza posizione, salendo a quota 27 punti.

 

COPPA GROSSETO

 

Professionisti

 

Nell'ultimo sedicesimo di finale il Bar Lo Stollo Vallerona prosegue la sua corsa sconfiggendo per 9 a 3 i Vigili del Fuoco: grande protagonista Palmaccia, autore di ben cinque reti. Due gli ottavi di finale già andati in scena, con le squadre di serie A impegnate che passano con molta fatica il turno: l'Errepi Elaborazioni Dati viene messa in seria difficoltà dall'intraprendenza del Firpe Maxibrico con i giovani Bongini e Caratelli che si mettono in evidenza. La squadra di Fantacci, però, si affida ancora una volta al proprio portiere Giuseppe Soro e strappa la qualificazione con il 5 a 4 firmato dalle reti di Trotta (2), Rocchi, Morganti e Sbrolli. Anche la Pizzeria Yellow trova un osso duro nell'organizzato Montenero guidato da Amidei e Cecchini, ma il sempre decisivo Giovani, che sta vivendo una stagione fantastica, e il portiere Berardicurti, che mette un paio di pezze importanti nel finale, si caricano sulle spalle la propria squadra propiziando l'8 a 7 finale.

 

Dilettanti

 

Due gli ottavi di finale: l'A Tutta Pizza piega la resistenza di un ottimo Bivio Ravi con il punteggio di 9 a 7, in una gara contraddistinta dalle cinquine di Notaro da una parte e di Storai dall'altra; passa il turno anche il Real Grifone, che batte 5 a 3 l'Atletico Sassone, a cui non basta un buon Pollini: le doppiette di Fierro e Minacci fanno la differenza.

 

SERIE C1 GROSSETO

 

L'Etruria Data si conferma al vertice: Lanfrancotti e Nicosia firmano il 7 a 3 sull'Angolo Pratiche, respingendo l'attacco dell'Asd Cemivet che supera non senza difficoltà la resistenza del Red Baron (Bruno 2). Imbiscuso e Bongiorno confezionano però il 4 a 3 finale. Vittoria a tavolino per l'Ingrati Elettronica contro gli Sbocciatori, mentre l'Autotrasporti Nanni firma l'impresa di giornata con l'autoritario 10 a 3 contro il Maremma Galaxy: decisive le triplette di Puiu e Dura. Infine, il Vagagame fa suo lo scontro salvezza contro il Fiorista Patrizia: Fiornovelli e Rossi non bastano, Benocci e Tavernelli determinano il 7 a 5 finale.

 

SERIE C2 GROSSETO

 

L'Aston Villa, di misura, continua a non lasciare punti per strada nel girone A: 6 a 5 contro il Tiemme di Gualtieri, in virtù della doppietta di Corridori e di un attacco bilanciato che sta facendo la fortuna della capolista. Resta in scia il Tpt Pavimenti, che vince a tavolino contro Il Melograno, mentre un super Avanzati permette al Calcio Samba di avere la meglio per 9 a 2 sul Sea Shepherd. Partita ricca di gol quella che vede protagonisti Vallerotana Dream Team e Pub 13 Gobbi, con Massetti e Perruzza che ci provano fino in fondo, ma alla fine è il Vallerotana a prevalere per 10 a 7 grazie ai poker di Ciacci e Calì. Il Vets Futsall vince per 9 a 2 con l'Antiflame con i centri di Ferro e Posarelli e le parate di Alessandrini, mentre la tripletta di Deiana permette al Big Hunter Utd di fermare sul 4 a 4 il Madagascar di Graceffa. Nel girone B disputata la gara tra Istia Campini e Santalucia, finita 11 a 5 in favore dei primi: grande portagonista del match Galloni, autore di sette gol.

 

FOLLONICA

 

Sempre più incerto e combattuto il campionato di Follonica, con molte squadre in lizza per chiudere al primo posto la regular season. Al comando rimane l'Aloha Beach, nonostante il pareggio per per 6 a 6 con l'Idea Uomo: una gara equilibrata e spettacolare come spesso accade, copn Benincasa, Viggiani e Radu che contrastano l'ottima prova offensiva di Fiorenzani. Il Caffè Banda, dopo qualche passaggio a vuoto, ritrova la seconda posizione vincendo per 6 a 5 lo scontro diretto con la Pizzeria Ballerini, a cui non basta il solito incisivo Cozzolino: le doppiette di Ferretti, Stefanelli e Cinotti permettono ai biancoazzurri di tornare al successo. Salgono anche le quotazioni del Sales Spa, con i ragazzi di Massa Marittima che stanno guadagnando terreno nelle ultime settimane: eloquente il 15 a 0 calato contro i Bagni Miramare, con la coppia gol Salvadori-Gori davvero scatenata. Torna a ruggire anche il Deportivo Chattanooga, che riprende il feeling con la vittoria dopo l'8 a 2 contro il Csw Informatica firmato dalle quattro doppiette di Arretini, Grasso, Mida e Maestrini. Vittoria a tavolino per il Valdo Fc sull'Africa Utd, rinviata La Limonaia-Atletico Tiburon.

 

 

COPPA ARGENTARIO-POLVEROSA-MAGLIANO-CAPALBIO

 

Settimana di coppa per le squadre dei campionati di Argentario e Polverosa-Magliano-Capalbio, con la disputa del secondo turno a eliminazione diretta: protagonista di giornata l'Agip Orbetello, che batte per 7 a 5 l'Fc Galloroco che comunque passa il turno grazie al ripescaggio. Le triplette di Rusu e Fusini decidono la gara, mentre Carrucola tiene a galla il Galloroco. Ottima prestazione anche per i Metrostars, trascinati dalla doppietta di Pennisi: 4 a 0 nel derby contro il Benetton. Molti gol nelle rimanenti gare: la straordinaria coppia Puccini-Cavallo segna ben dodici gol nel 13 a 5 con cui il Circolo Le Mura elimina il Centro Estetico Zahir (Vongher e Della Monaca 2), mentre inferiore di un solo gol la vittoria dell'Atletico Salsiccia sulla Robur Gladio di Bucciarelli: Santini e Pierluigi Conti sono inarrestabili. Infine, nel derby orbetellano, la spunta l'Alimentari da Ciccio su La Bottega del Pane (Poccia 4) per 12 a 7: le triplette di Torrisi, Venanzi e Amenta fanno volare l'Alimentari da Ciccio. Rinviata I Bho-Il Girasole.

 

CALCIO A 8 GROSSETO

 

Recuperi campionato

 

Recuperate le due gare che mancavano nel girone A, con il Cresi che stacca di tre punti l'Fc Labriola dopo il 4 a 0 a tavolino sul New Zealand. Grande prova dello Stato Tre, che stoppa con un pirotecnico 4 a 4 la marcia dell'Orbetello Scalo: Casu e Del Sette sono i migliori per lo Stato Tre, mentre ai lagunari non basta la doppietta di Troncarelli.

 

Coppa

Il Fidia si gode l'ingresso nelle semifinali battendo per 5 a 2 Un Diavolo per Capello, squadra che appariva favorita alla vigilia, ma che è stata messa ko dalle doppiette di Burioni e Bifini. Nel tabellone Mitropa Cup, invece, prestazione da urlo degli Sbocciatori, che eliminano il Terranova con un roboante 7 a 3. Cenni e Giannini non bastano al Terranova, il poker di Riviello e la doppietta di Mari indirizzano in modo preciso la gara.

Condividi su:

Seguici su Facebook