Flag Football: gli under 17 dei Condor Grosseto sono campioni d'Italia!

Si è svolta domenica 31 maggio e lunedì primo giugno la fase finale del campionato Italiano

| Categoria: Sport
STAMPA

GROSETO - Nel cuore della nostra maremma, ospiti della fattoria "La Principina" in una cornice di 2 giornate di splendido sole, si sono disputate le qualificazione e successivamente le finali u13, u15 e u17 dei due gironi nord e centro sud di flag football, che ha visto rispettivamente campioni i RHINOS MI i PANTHERS PARMA E I CONDOR GROSSETO.

La squadra di casa u17 è arrivata alle finali imbattuta nel suo girone, e con la soddisfazione di una grande differenza fra TD fatti e quelli subiti; ma subito nella prima giornata di confronto con le squadre di girone nord è apparsa di gran lunga più competitiva.
La mattina della domenica infatti, sono scesi in campo contro i LIONS Bergamo in una gara che ha visto bilanciarsi continuamente i risultati, finendo allo scadere del tempo con il punteggio pari di 21 a 21 e di conseguenza il continuo agli over time, dove i Condor, dopo 2 drive senza punti, si imponevano con il definitivo TD di Eugenio Mannato sul 27 a 21.
Partita più rilassata contro i Vipers dove i Condor controllavano agevolmente la squadra di Modena che cedeva per 25 a 19.
Nell'ultima partita del pomeriggio i Condor incontravano infine i temibili Daemons di Martesana in una disputa fisica e tecnica che solo alla fine faceva soccombere di soli 6 punti la squadra di casa, fissando il risultato sul 35 a 29.
La classifica vedeva i Condor piazzarsi al 4 posto ottenendo di fatto l'accesso alle finali, dove si incontravano nuovamente i Lions Bergamo, primi in classifica.
Così nella mattinata del primo giugno le due squadre giovanili scendevano in campo pronte a contendersi l'accesso alla finale, ma i Condor riuscivano subito ad imporsi con determinazione ed alla fine riuscivano a vincere con uno spettacolare 32 a 19 che non lasciava dubbi.
Alle 15,30 scendevano nuovamente in campo per la finale assieme alla squadra avversaria dei Gators di Cornate. Partita combattuta e meravigliosa, gestita egregiamente dal coach Ettore Pastorelli, e con il fisico ed il cuore dai ragazzi in campo, che meritatamente gridavano la loro gioia alla fine di una gara fissata sul 35 a 25, proclamandoli campioni di Italia u17.
Abbracci e lacrime hanno avuto per tutti il dolce sapore della vittoria, sia per la squadra che per i coach, la dirigenza, i genitori, le Grosseto Olimpia Cheer accorse a sostenerli,gli amici Veterans e tutto il meraviglioso pubblico che ha seguito i ragazzi in questa avventura, credendo in loro e sostenendoli fino alla festa finale, dove il coach Ettore Pastorelli ha sollevato in alto la gloriosa coppa, simbolo del 3° titolo Italiano Flag vinto (1995, 2009, 2015) dei 6 totali.
Non si può dire chi sia stato migliore in campo perchè ogni nome non meriterebbe il confronto con gli altri: tutti i ragazzi hanno dato il massimo per se stessi e per i compagni; l'unica segnalazione va a Bardelli Eugenio, vincitore del premio MVP per l'attacco, e che per la difesa erano in lista sia Vata che Burresi e D'Auria, grandi mattatori di tutte le partite.
Un grazie va agli amici di Roma dei Marines Lazio, Lorenzo, Fabrizio ed Eugenio, che con il loro importante contributo agonistico e con la loro simpatia hanno aiutato la realizzazione di questa vittoria, e grazie a Fabio Pacelli, loro presidente e grande amico dei Condor.
Un grazie particolare ai ragazzi dei Condor senior che hanno collaborato agli allenamenti insieme a Rossi Claro (Nardi Nicola, Conti Gian Marco, e Rossi Federico) e agli arbitri grossetani AF5 (Costanzi Chiara, Francioli Valeria, Ferrara Giulio, Galliani Andrea).
Il presidente Pastorelli Claudio e il DS Macheda Mimmo, esultanti e commossi, ringraziano tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo sogno meraviglioso.
FORMAZIONE U17.
Bardelli Eugenio Elia, Burresi Alessandro, Castelli Tommaso, D'Auria Lorenzo, Francioli Andrea, Galli Irene, Galliani Leonardo, Mannato Eugenio, Mormone Giovanni Saso, Paradiso Luca, Umetelli Fabrizio, Vata Alexandru.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK