Pattinaggio: a Marina di Grosseto si sono svolti i campionati regionali

| di Luigi Galimberti
| Categoria: Sport
STAMPA

MARINA DI GROSSETO – si sono svolti nel weekend  I campionati regionali di pattinaggio alla pista di Marina di Grosseto. Molti gli atleti che si sono sfidati per aggiuducarsi un posto sul podio.

Grande soddisfazione espressa dall'assessore allo sport del Comune di Grosseto, Paolo Borghi, sia in merito alla competiozione sia per le strutture che si sono rivelate all'altezza della competiozione. Sicuramente che ha dominato sull'evento è la partecipazione di tanti ragazzi, con le loro famiglie e le società sportive, uno spettacolo solo vederli tutti insieme, infatti lo sport inteso a questi livelli dovrebbe essere aggregazione, condivisione, ancor prima di competizione. Un grande applauso a tutti gli atleti locali, che indipendentemente dal piazzamento hanno lavorato sodo per preparare la competizione.

Lo spettacolo non finisce qui sul palco di Marina, inquanto nel prossimo fine settimana avrà luogo lo storico "Gran Premio della Liberazione".

Questi eventi costituisco un forte fenomeno sociale, educativo per i giovani, che li praitcano e fungono da  esempio da seguire per i ragazzi che solo partecipano come spettatori,  da non sotto valutare l'aspetto di promozione del nostro territorio.

Riccardo Trillocco della polisportiva "Associazione sportiva Marina pattinaggio",  si è aggiudicato la medaglia d’oro nella categoria esordienti; largento và al collega  Mattia Fioretti della stessa società sportiva.

Al quarto posto dei Campionati regionali si è classificato Leonardo Cosimi. Per la categoria “primi passi” hanno vinto la medaglia d’oro Rachele Dottorini e Federico Cosimi, mentre Itan Ferretti si è aggiudicato il terzo posto.

Un in bocca al Lupo alla Polisportiva, agli atleti tutti dalla redazione di Grosseto Oggi.Net per la competizione del 25 prossimo.

Luigi Galimberti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK