Calcio a 5 uisp

Svolte le finali del torneo Festa dello Sport e del torneo dei Rioni

| Categoria: Sport
STAMPA

GROSSETO-Sono stati necessari i calci di rigore per determinare la vincente del tabellone dilettanti del Torneo Festa dello Sport: a prevalere, sul filo del rasoio, è stato il Sicar Gas per 9 a 8, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 4 a 4. La squadra di Vegni, così, una delle prime ad aderire al comitato Uisp, alza al cielo il primo trofeo della storia. Giacomi, Azzi e La Ganga i marcatori dei gialloblù, mentre in difesa è stato decisivo l’apporto di Francesco Montomoli, roccioso e mai domo, mentre al Tpt Pavimenti non è bastata la tripletta di capitan Torrini.

SICAR GAS: Vegni, Montomoli, Azzi (1), La Ganga (1), Chigiotti, Giacomi (2), Carcagni.

 

TPT PAVIMENTI: Del Frate, Romboli, Torrini (3), Galatolo, Gesualdo (1).

 

TORNEO DEI RIONI

La prima edizione del Torneo dei Rioni giunge a conclusione con le finali per il primo e il terzo posto. Una manifestazione fortemente voluta e coordinata da Luisella Senserini, che si è attivata in ogni maniera affinché il torneo si svolgesse in maniera impeccabile. A prevalere in finale è stato il Rione Ponte, che ha battuto il Rione Portaccia, mentre il Rione Piazza ha conquistato il gradino più basso del podio, con il proprio capitano Marocco che si è laureato capocannoniere della manifestazione.

Finale 3°-4° posto

Partita senza storia nella finale del terzo e quarto posto, con il Rione Piazza che strapazza il Rione Castello con un eloquente 20 a 2. I verdi prendono il comando delle operazioni fin dai minuti iniziali, andando a rete a più riprese soprattutto con Zenere e Marocco, autore di ben otto reti e capocannoniere della competizione. Canuzzi e compagni hanno fatto valere la maggiore esperienza, con il Rione Castello che così si deve accontentare della quarta posizione

RIONE PIAZZA: Biasin, Marocco (8), Del Canto, Canuzzi (2), Chatilou (2), Zenere (5), Ciottoli (3).

RIONE CASTELLO: Marinai, Caddeo, Ritondale (1), Armellini, Monaci, Cini (1).

Finale 1°-2° posto

 

La gara più attesa, come emerso anche dal girone eliminatorio, era quella tra Rione Ponte e Rione Portaccia, che si sono giocati il titolo. A spuntarla sono stati gli azzurri per 6 a 3, approfittando della tripletta di Andreini, delle giocate ad alta velocità tra Marchese e Machetti e dalla cerniera difensiva formata da Baccetti, Landi e dal portiere Gargaun. Il Rione Portaccia ha provato fino in fondo a impensierire i rivali, ma il divario si è progressivamente allargato non permettendo la rimonta.

 

RIONE PONTE: Gargaun, Andreini (3), Baccetti, Landi (1), Marchese (1), Machetti (1).

 

RIONE PORTACCIA: M. Giovannelli, F. Giovannelli, Tarsi, Temperani (1), Terranzani (1), Serafin (1).

 

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK