Atletica Grosseto Banca della Maremma: esperienza trionfale in Emilia Romagna

Gli atleti maremmani portano a casa 8 medaglie

| Categoria: Sport
STAMPA

GROSSETO - L’Atletica Grosseto Banca della Maremma torna in Maremma con 8 medaglie, conquistate ai Campionati italiani Fidal Master di Modena.

Dopo le tre medaglie conquistate nella prima giornata da Donnini (oro nel disco M40 e bronzo nel peso M40) e da Ottobrino (bronzo nei 5000 F40), ecco che ne sono arrivate altre 5.
Nei 5 km di marcia medaglia d’oro M35 per Francesco Scafuro, che si è laureato campione italiano.  Sempre nella categoria M35 argento per Gino De Lello e nella categoria M40 un’altra medaglia per Ernesto Croci, quella d’argento. I marciatori Atletica Grosseto-Banca della Maremma, anche in questa occasione, non hanno deluso le aspettative.
Anche le staffette sono andate, ancora una volta, alla grande: una medaglia d’argento alla staffetta femminile e una d’argento per la maschile. Secondo posto nella categoria F40, nella 4x400 donne, per Merola-Brusa-Benedetti-Ottobrino. E secondo posto, nella categoria M60 per Pecorino-Marini-Goretti-Pellegrini. Due squadre che continuano a mietere successi, due quartetti vincenti.Infine, ecco 13° posto M40 per Marco Serrai.
Un bilancio decisamente positivo per l’Atletica Grosseto-Banca della Maremma che, anche nel settore Master, sta raggiungendo sempre più risultati eccellenti.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK