Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Strada regionale 74 Maremmana: ripartono le opere di ammodernamento Affidati i lavori tra il km 24 e 28+300

Redazione
Condividi su:

Grosseto: L’assessore Pianigiani: “Segno tangibile e concreto che questa strada è una nostra priorità, nonostante tutte le difficoltà che abbiamo incontrato nella realizzazione dei lavori”
I lavori di ammodernamento e messa in sicurezza della S.R. 74  Maremmana ripartiranno presto. La gara per l'affidamento delle opere tra il km 24 e km 28+300 nel comune di Manciano è giunta a termine e l'appalto è stato aggiudicato provvisoriamente alla ditta Ge.co.p. Generale Costruzioni e Progettazioni S.p.a. con il ribasso di oltre il 24 per cento. L'importo a base d'asta per questi primi lavori era di 800mila euro, interamente finanziati con il bilancio provinciale.
“L'intervento previsto e finalmente aggiudicato – afferma Fernando Pianigiani, Assessore alle infrastrutture della Provincia di Grosseto - interessa soltanto pochi chilometri, ma è il segno tangibile e concreto che la S.R. 74 Maremmana è una nostra priorità, nonostante tutte le difficoltà che abbiamo incontrato nella realizzazione dei lavori. Reperire le risorse è sempre più complicato, ma ben presto affideremo la realizzazione delle opere per un altro tratto. L'obiettivo è garantire prima possibile sicurezza e transitabilità della strada fino a Manciano”.
Nei prossimi giorni, saranno effettuate tutte le verifiche burocratiche per l'affidamento definitivo, verifiche propedeutiche all'avvio dei lavori sulla strada. In dettaglio, le opere previste sono: demolizione parziale o totale pavimentazione e fondazione stradale, realizzazione di rilevato stradale compresa la regolazione del piano di posa, posa in opera di conglomerato cementizio, bituminoso e misto cementato, posa in opera di materiale arido di cava per riempimento cavità e formazione sottofondi, scavi, realizzazione di fondazione stradale, elementi prefabbricati, realizzazione cavedio multiservizi, posa in opera di canalette e pozzetti prefabbricati, manufatti in ferro, segnaletica orizzontale e verticale, barriere metalliche, realizzazione di illuminazione pubblica stradale con torre-faro, realizzazione drenaggio, recinzione metallica zincata, opere di contenimento prefabbricati e metallici, realizzazione di scogliera per formazione di difese radenti.

Condividi su:

Seguici su Facebook