"Officina Creativa": un punto di riferimento per i giovani grossetani

Arte, cultura e tante iniziative in grado di coinvolgere i ragazzi

| Categoria: Personaggi
STAMPA

GROSSETO - Cultura, creavità, estro ed ampio spazio ai progetti che coinvolgno attivamente i giovani: stiamo parlando di "Officina Creativa", realtà sempre più importante per la città di Grosseto. L'associazione, situata in via Sicilia n. 25 a Grosseto, continua ad ospitare eventi di grande attualità: oltre ad essere un punto di riferimento per gli artisti, con numerose mostre culturali messe a disposizione degli appassionati, l'Officina guarda da vicino anche progetti utili per i giovani come "Accenti in tour". Il gruppo occupa i locali di una ex officina meccanica, da cui prende ispirazione il nome, richiamando ad un’opera di cooperazione che ne è la caratteristica peculiare. Stiamo parlando di un co-working nel quale convivono l’Associazione culturale C.L.A.N. (Collettivo Libero Anti Noia), Rascal Magazine e lo studio grafico Black Jack che si propone come luogo di incontro, confronto e mediazione, per offrire nuovi stimoli ed ispirazione attraverso varie attività. Blackjack vede la luce nel 2007 come portfolio personale di Matteo Neri, in breve diventa una vera e propria realtà grafica circondata da nuovi progetti e collaboratori, un solido studio dove immagini, loghi, grafica e idee prendono forma quotidianamente.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK