Fredditalia: un pezzo di storia maremmana che resiste alla crisi

Da Castiglione della Pescaia al resto del mondo: storia di un'azienda top della Maremma

| Categoria: Storia
STAMPA

Un punto di riferimento per il mercato maremmano, ma che in pochi anni ha scalato posizioni di grande prestigio a livello internazionale: stiamo parlando della Fredditalia International Spa, che vede la luce nel 1970 nascendo a Castiglione della Pescaia. L'azienda si specializza nella commercializzazione di prodotti alimentari freschi e congelati, con distribuzione sia nel settore del catering che del retail sviluppando un progetto all'avanguardia: Fredditalia, rivoluzionando il mercato, riesce ad identificare nel confezionamento del packacing un punto di svolta offrendo misure sempre più competitive. Non solo grandi ordini, ma anche possibilità di commerciare quantità di varie dimensioni. Un'innovazione che ha permesso di resistere alla crisi, e di continuare ad imporre il proprio marchio garantendo una qualità sempre più alta.

L'impresa si impone principalmente nei prodotti iittici congelati, riuscendo comunque ad offrire un vasto assortimento: Fredditalia, perseguendo la linea della responsabilità sociale al fine di valorizzare i prodotti della nostra terra, punta forte anche su numerose specialità di pasta ripiena surgelata maremmana. La commercializzazione di questi prodotti è rivolta a tutto il mercato nazionale, ma ha acceso i propri fari anche sul mondo: l'azienda infatti, ha esteso la sua attività in numerose zone a livello internazionale. Paesi come India, Indonesia, Cina, Tanzania, Nigeria, Nord Africa, Turchia e nazioni del Nord Europa, avendo raggiunto con molti fornitori accordi di esclusiva per il mercato italiano e talvolta di esclusiva assoluta.

Fredditalia costituisce un elemento di valore per il territorio, intanto perchè  lo arricchisce, aumentandone il PIL, ma consente alle tante attività che ne consumano i prodotti di poter lavorare materie prime di qualità a prezzi convenienti, aumentandone la competitività. Costituisce inoltre un esempio da imitare e a cui ispirarsi, il patrimonio di consapevolezza dei fondatori e della famiglia Armellini potrebbe essere messo a sistema delle tante micro piccole aziende, certi che la ricetta sia di successo. 

Un fiore all'occhiello per la Maremma e tutta la Toscana: l'innovazione, e la voglia di inseguire giorno dopo giorno un lavoro di qualità assoluta, rappresentano gli ingredienti principali in grado di resistere alle difficoltà di un mercato sempre più incerto e complicato.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK