Pietà del Cigoli donata ufficialmente alla Città da Gianfranco Luzzetti

| di comunicato stampa
| Categoria: Arte
STAMPA

Ieri mattina, presso lo studio notarile di Antonio Abbate a Grosseto, è stata definita ufficialmente la donazione alla città della 'Pietà' di Ludovico Cardi da parte di Gianfranco Luzzetti. Il dipinto, una pala d'altare raffigurante la Pietà e riferibile al tardo Cinquecento, è un'olio su tela opera di Ludovico Cardi detto il Cigoli (1559-1613), figura di primissimo piano nell'evoluzione della pittura toscana tra il tardo-manierismo e l'avvento della corrente barocca. Con questa acquisizione cresce la collezione d'arte del Comune di Grosseto, che nel 2008 aveva già acquisito, sempre grazie ad una donazione di Gianfranco Luzzetti, anche un'altro importantissimo dipinto, la Sacra Framiglia di Santi di Tito. Il patrimonio d'arte del Comune è costituito principalmente da opere di arte moderna, circa 400, tra cui lavori di Aldi, Alinari, Bendini, Bentivoglio, Caruso, Consorti, Faccendi, Fioroni, Gentili, Levi, Nanni, Orlandini, Pascucci, Patella, Spoerri, Treccani, Trubbiani, Vacchi.

comunicato stampa

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK