La Regione Toscana comunica che per la giornata odierna, martedì 9, e per mercoledì 10 dicembre è prevista una criticità ordinaria a causa di forte vento

Per la giornata di domani, mercoledì 10 dicembre, saranno interessate in particolar modo le zone della Maremma

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Le zone interessate sono tutta la provincia interna e le isole per il 9 dicembre, mentre per il 10 dicembre saranno interessati dal fenomeno le aree corrispondcenti ai Comuni di: Arcidosso, Campagnatico, Capalbio, Castel del Piano, Castell'azzara, Castiglione della Pescaia, Cinigiano, Civitella Paganico, Gavorrano, Grosseto, Magliano in Toscana, Manciano, Massa Marittima, Monte Argentario, Orbetello, Pitigliano, Roccalbegna, Roccastrada, Santa Fiora, Scansano, Seggiano, Semproniano, Sorano.

Il forte vento può causare blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, danneggiamenti alle strutture provvisorie. Possibili problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime.

Il transito di una veloce perturbazione favorisce l'arrivo di venti forti da nord-est sulla Toscana e un deciso calo termico. Aria più umida interessa le zone appenniniche (versanti romagnoli), dove nel pomeriggio di oggi, martedì, saranno possibili deboli nevicate.
Nel pomeriggio di oggi, martedì, possibilità di deboli nevicate oltre 600-700 metri sull'Appennino aretino, in particolare sui versanti romagnoli. Accumuli al più poco abbondanti.
Oggi, martedì, vento forte da nord-est con raffiche di burrasca su zone costiere, Arcipelago, rilievi e zone sottovento ai rilievi (in particolare allo sbocco delle valli). Nella prima parte di domani, mercoledì, ancora vento forte con raffiche di burrasca sulle zone meridionali, in particolare sull'Amiata.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK