Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cinigiano: sette mesi dall'insediamento della nuova amministrazione comunale, Romina Sani fa il punto

"Più servizi, meno distanze"

Condividi su:

CINIGIANO - "Ci siamo messi a lavoro, da subito – commenta Romina Sani, sindaco di Cinigiano -. In questi primi sette mesi di mandato si è dato il via a molti progetti, rinnovato e potenziato i servizi e gettato le basi per importanti cambiamenti. Sono stati mesi impegnativi in cui ci siamo trovati a prendere decisioni, anche, difficili, ma abbiamo un progetto chiaro per Cinigiano e vogliamo portarlo avanti, condividendolo con tutti i cittadini".

Abbiamo preso posizione.

Ci siamo esposti, in maniera chiara e forte, contro la costruzione di nuovi impianti geotermici nel territorio. Lo dicevamo in campagna elettorale e abbiamo mantenuto la promessa, coinvolgendo nella discussione l'intera comunità.

Avviato un percorso di confronto tra gli agricoltori, le istituzioni interessate e le associazioni di categoria sulle questioni più rilevanti come l'emergenza ungulati e le predazioni, facendo da garanti delle istanze di chi rappresenta una parte fondamentale della nostra economia.

Vogliamo ascoltare i cittadini, per questo è online una sezione speciale del sito istituzionale da cui scaricare il programma di mandato 2014-2019 e il questionario da utilizzare per presentare all'amministrazione le proprie proposte.

In primo piano sanità, scuola e lavori pubblici

I servizi del nostro distretto socio sanitario sono stati perfezionati: oggi è garantita l'apertura del presidio di Cinigiano il lunedì ed il mercoledì dalle 8 e il venerdì dalle 15; e con la conclusione dei lavori di manutenzione straordinaria della struttura polivalente di Monticello Amiata, presto, riavremo l'ambulatorio.

 

Eseguiti i lavori di manutenzione straordinaria per lo spostamento della mensa della scuola primaria nei locali a piano terra e predisposto l'ampliamento del progetto della Scuola Senza zaino per tutti i cicli scolastici.

 

Stiamo terminando i lavori di completamento delle rotonde nel paese di Cinigiano, compresa la sistemazione dell'area intorno alla scuola primaria, metteremo in sicurezza l'attraversamento stradale sul torrente Trisolla, realizzeremo i lavori di ripristino e messa in sicurezza della strada Piscioli e della strada vicinale La Privata, costruiremo il nuovo garage alla caserma dei Carabinieri e affideremo la progettazione dei  lavori di recupero del centro storico di Poggi del Sasso. Presenteremo progetto ristrutturazione fonti e lavatoi, a partire da Castiglioncello Bandini. In progettazione la valorizzazione turistica dei sentieri dell'acqua in collaborazione con Acquedotto del Fiora e la riqualificazione urbana dell'area Bellacosta a Sasso d'Ombrone; in affidamento anche i servizi cimiteriali per avere una cura e gestione puntuale degli spazi.

 

Più servizi, meno distanza

Abbiamo aperto le porte del Comune e istituito lo sportello comunale mobile per i cittadini nei diversi paesi.

Partirà il servizio telefonico di pubblica utilità, con il quale invieremo, a chi lo desidera, comunicazioni relative al servizio di Protezione civile e, in generale, a tutto ciò che possa essere utile a prevenire e limitare situazioni di disagio.

Avviato lo studio per un piano territoriale di raccolta differenziata spinta che include tutti i comuni dell'Amiata grossetana.

Ripartirà a breve il progetto ecco fatto a Castiglioncello Bandini e Sasso d'Ombrone, con i nuovi volontari del servizio civile selezionati, Michele Nerucci e Alessandra Pastorelli.

 

La riduzione della pressione fiscale è la nostra priorità

È iniziato un complesso processo di contenimento della spesa pubblica corrente, reso quanto mai difficile dai continui tagli di risorse agli enti locali, per raggiungere uno dei principali obiettivi di mandato: la riduzione della pressione fiscale. Stiamo lavorando, parallelamente, alla realizzazione del piano di efficientamento energetico degli edifici pubblici e dell'illuminazione pubblica per registrare un abbattimento significativo futuro dei costi.



 

Romina Sani, sindaco di Cinigiano

Condividi su:

Seguici su Facebook