Comune di Orbetello: "L'ufficio postale di Talamone chiuderà presto per volontà di Poste Italiane"

L'intervento del sindaco Monica Paffetti

| Categoria: Attualità
STAMPA

ORBETELLO - "Mossa incomprensibile, decisione assurda, quella di Poste Italiane di chiudere l'ufficio postale di Talamone. Un scelta che arrecherà numerosi disagi ai residenti della frazione di Talamone. Gli utenti saranno costretti a andare fino a Fonteblanda, ad Albinia e Orbetello. Stessa sorte toccherà anche ai numerosi turisti che ogni estate, da anni, hanno scelto di passare le proprie vacanze nelle strutture ricettive talamonesi.

Avevamo già espresso la nostra contrarietà quando Poste Italiane aveva optato per l'apertura frammentaria e orario ridotto ma il nostro appello era caduto nel vuoto.

 

Un timore che immagino condiviso anche da sindacati e lavoratori, è che questa politica di tagli spacciata per razionalizzazione delle risorse, avrà senza dubbio delle grosse ricadute anche sul piano dell'occupazione.

 

Siamo profondamente delusi; ci auguriamo che Poste Italiane possa tornare su sui passi al più presto."

 

Monica Paffetti, sindaco di Orbetello

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK