Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“Dallo zucchero filato”: la “dolce” domenica per i bambini

Ultimo appuntamento a Follonica per la rassegna dedicata ai più piccoli promossa da SpazioArte

Condividi su:

FOLLONICA - Sta per volgere al termine la prima edizione de “La domenica dei bambini”, rassegna di eventi dedicati al pubblico dei più piccoli, ma anche adatta agli adulti, ideata da SpazioArte Follonica, che va a chiudere in bellezza nel pomeriggio di domenica 1 marzo dalle ore 17 con lo spettacolo di figura e d'attore “Dallo zucchero filato”, a cura di Stefano Stefani, già direttore tecnico della rassegna, e con la regia di Carlos Herrero, già vincitore del concorso al Festival “Burattini alla corte di Re Laurino” in Val di Fassa.
In scena un simpatico venditore di zucchero filato che riesce, grazie ai bambini presenti, a trovare il coraggio per raccontare una storia davvero particolare, trasformando lecca lecca e zucchero filato in colorati e divertenti personaggi…
Tra le assolate montagne di un paese diviso tra il popolo dei grassi “Cicciobomba” e quello dei magri “Pelle e ossa”, si scatena una guerra per la preziosa acqua dell’unico lago: a farne le spese è anche il pastore Pedrito, né grasso né magro, che non può scendere al lago a bere con le sue pecore.. e sarà grazie a lui che tutti capiranno di non essere poi così diversi!
Una storia che fa riflettere, con il sorriso sulle labbra, sulla pace, le diversità e l’importanza di un elemento come l'acqua, indispensabile per la vita.
Lo spettacolo, dedicato ai bambini dai 4 ai 10 anni d'età, si terrà come sempre nei locali di SpazioArte Follonica, in via dell'Industria 867 nella Zona Industriale. Il biglietto d'ingresso per la rappresentazione, come di consuetudine, sarà di 5 euro per i soci SpazioArte e 6 euro per i non soci. Data la capienza massima calcolata in 40 posti, per cui è consigliata la prenotazione, inviando un sms al numero 3466430567 specificando nome, numero adulti e numero di bambini.
Un altro pomeriggio di spettacolo figurativo e teatrale curato dal centro SpazioArte Follonica per il suo piccolo pubblico, al quale dà appuntamento domenica 1 marzo dalle 17 in poi.

Condividi su:

Seguici su Facebook