Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Spaccio nella pineta tra Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto: in manette un 29enne

I carabinieri hanno arrestato l'uomo dopo due mesi di indagini

Condividi su:

GROSSETO - Un vero e proprio "covo" della droga a distanza di sicurezza dalla città: i Carabinieri, in un tratto di pineta collocato tra Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto, hanno individuato un centro di smistamento di sostanze stupafecenti. Un tunisino di 29 anni, dopo essere entrato di prepotenza in alcune roulotte del consorzio "il Pino", aveva realizzato un percorso noto solamente ai suoi clienti. Dopo mesi di indagini, le forze dell'ordine sono riuscite ad arrestare l'uomo che è stato trovato in possesso di una grande quantità di droga, quasi mille euro in contanti ed un bilancino di precisione. Le indagini, comunque, non sono ancora terminate.

Condividi su:

Seguici su Facebook