Acquedotto del Fiora: tariffe depurazione a Manciano, in arrivo le rettifiche per gli anni 2013 e 2014

Le rettifiche tariffarie verranno accreditate automaticamente, senza necessità di presentare domanda, in una fatturazione straordinaria

| Categoria: Attualità
STAMPA

MANCIANO - A Manciano, per i conguagli della depurazione addebitati nelle bollette di fine 2014,  sono in arrivo le rettifiche relative gli anni 2013 e 2014 agli utenti privi di servizio ma che, secondo la legge n.13 del 2009 (art. 8 sexies,158)  e successivi decreti attuativi, dal 2011 hanno dovuto farsi carico degli oneri relativi alle attività di progettazione e di realizzazione dell'impianto di depurazione del capoluogo.

Nei giorni scorsi sono pervenute ad Acquedotto del Fiora numerose richieste di chiarimento e rettifica da parte di singoli cittadini e dalle rappresentanze dei consumatori circa l'importo del conguaglio sulla depurazione addebitato agli utenti di Manciano capoluogo.

Dai riscontri effettuati anche presso l'AIT (Autorità Idrica Toscana, che definisce anche le "tariffe speciali" create appositamente per quegli utenti che non usufruiscono del servizio di depurazione e che hanno però un depuratore in costruzione) è emerso che la tariffa speciale di depurazione per gli anni 2013 e 2014, con la quale è stato calcolato il conguaglio della depurazione per gli utenti di Manciano capoluogo deve essere aggiornata secondo l'ultima pianificazione dei lavori per la realizzazione dell'impianto a servizio di tale località. Infatti nella pianificazione delle attività del 2010, che ha generato la prima stesura delle tariffe speciali (tariffe entrate poi in vigore nel 2011), era previsto che le attività di progettazione terminassero entro il 2013. L'intero importo di tale attività era stato quindi inserito nel calcolo per la determinazione della tariffa. Per motivi di ordine amministrativo, i quali si sono potuti risolvere solo dopo l'insediamento dell'attuale giunta comunale, tali attività sono slittate al 2015, determinando anche lo slittamento dei relativi costi e quindi la riduzione della tariffa speciale per la depurazione relativa agli anni 2013 e 2014. L'aggiornamento della tariffa speciale è pertanto intervenuto in corso d'opera; a questo si è aggiunta, per effetto della delibera dell'AEEGSI n. 643/2013/R/IDR (metodo tariffario idrico), una diversa regolamentazione della materia a partire dal 2015. A causa di tutto ciò gli utenti del capoluogo di Manciano hanno pagato al Fiora un onere aggiuntivo che il Fiora restituirà. Il gestore infatti sta effettuando in questi giorni tutte le operazioni contabili e amministrative utili al ricalcolo degli importi di depurazione ad oggi fatturati agli utenti di Manciano capoluogo, aggiornandoli sulla base del valore delle nuove tariffe speciali. Al termine del ricalcolo, emetterà una nuova bolletta "ad hoc" contenente la restituzione degli importi pagati in più da ogni utente. Tali bollette saranno automaticamente emesse per tutte le utenze interessate, senza necessità di presentare domanda. Gli utenti coinvolti dalle operazioni di rettifica e conguaglio riceveranno anche una specifica nota informativa, in cui saranno indicate le tariffe di depurazione relative agli anni 2013 e 2014 e le conseguenti operazioni contabili effettuate per calcolare il conguaglio relativo a quanto già fatturato.

Acquedotto del Fiora ringrazia l'attenzione e la fiducia dimostrata dai cittadini in questa circostanza, in quanto è proprio grazie anche alle segnalazioni e alla collaborazione di tutti che è possibile offrire un servizio sempre migliore e precisa che al termine dei lavori di realizzazione dell'impianto a servizio di Manciano capoluogo a tutti gli utenti sarà applicata l'ordinaria regolazione tariffaria.

Per maggiori informazioni e dettagli, i cittadini possono contattare il numero verde 800 887755 per chi chiama da rete fissa o il numero 199 114407 per chi chiama da rete mobile, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK