Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Lamioni risponde a Borghi: "Lusingato dalle attenzioni che sto ricevendo. Il lavoro paga"

"Nella mia vita ho sempre lottato per raggiungere i miei obiettivi"

Condividi su:

GROSSETO - "Ho letto sulla stampa locale il commento che il professor Borghi ha fatto riferendosi a me e mi è venuto da sorridere. Con il sorriso rispondo che non mi sento trattato male ma anzi mi sento lusingato dalle attenzioni nazionali e regionali che negli ultimi mesi sto vivendo in chiave politica. Evidentemente il lavoro che con grande impegno ho realizzato nella mia vita di imprenditore e nel mondo dell’economia è fortemente apprezzato e questo mi fa piacere perché so essere frutto solo della mia determinazione e passione, quasi come scalare l’Everest scalzo.  Non posso sentirmi trattato male perché nessuno conosce, a parte me, la mia reale disponibilità e le condizioni per la stessa. Concludo dicendo che mi fa piacere che il professor Borghi dica che ama questa terra perché nessuno più di me può essere soddisfatto di chi manifesta amore per la mia Maremma. Infine do ragione a lui sul fatto che sono congelato. In effetti sono due giorni che sono congelato sì, ma dal freddo."

 

Giovanni Lamioni

Condividi su:

Seguici su Facebook