Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Hochey: il Maremma Promotion cerca il riscatto con il Sandrigo

Condividi su:

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - Vuole subito ripartire il Maremma Promotion, rimasto scottato dalla prima sconfitta in campionato di sabato scorso, che ha fatto perdere la testa della classifica a Nerozzi e compagni: a Sandrigo però, contro una squadra ancora in piena lotta play off, per il quintetto di Michele Achilli non sarà certo un impegno semplice. Le scorie dello stop subito contro il Montecchio Precalcino, la prima squadra a battere il Castiglione in campionato dopo un anno, potrebbero essere sempre presenti fra i biancocelesti. L’allenatore-giocatore Achilli però, confida nella voglia di riscatto dei suoi: «Anche quando abbiamo perso in coppa con il Thiene abbiamo saputo reagire, andando proprio a vincere in veneto la settima dopo. Certo, lo stop con il Montecchio è difficile da digerire, sia per il modo con cui è maturato, sia per qualche decisione dubbia arbitrale che non ci ha convinto. Ma noi andiamo per la nostra strada come abbiamo sempre fatto fin qui, senza lamentarci troppo e confidando nei nostri valori. A Sandrigo sappiamo che troveremo una squadra in salute, reduce da una buona prestazione fatta al pala Ceccato di Thiene (pareggio per 8-8), e che già all’andata ci ha messo in difficoltà pareggiando al Casa Mora. Però – ha concluso Achilli – in settimana ho visto i miei giocatori concentrati e pronti alla sfida. Sono fiducioso e convinto che daremo tutto e che come al solito dovremo guadagnarci i nostri punti». Come detto, all’andata il Sandrigo di Gaetano Marozin (al quarto posto in classifica con 29 punti e una gara in più rispetto al Castiglione a quota 38) seppe resistere agli attacchi maremmani, rimanendo agganciato fino alla fine e trovando la rete del pari (3-3 reti di Franchi e Achilli 2), a pochi secondi dalla sirena. Al Castiglione è chiesta una prova d’orgoglio, magari con un pizzico di fortuna in più sotto porta. Ormai completamente recuperato Riccardo Salvadori, già sceso in pista per qualche minuto contro il Montecchio e pronto a mettersi a completa disposizione. Anche l’altro infortunato di lungo corso Gigi Brunelli sta tentando di tutto per bruciare le tappe e tentare di rientrare dopo la sosta di Pasqua. I precedenti degli ultimi anni vedono il Castiglione in striscia positiva contro il Sandrigo in serie A2: due vittorie lo scorso anno (5-3- e 4-2); e ben quattro nel campionato 2010-2011: due in campionato (5-3 e 3-0) e due nei play off (6-2 e 6-5). Arbitra Carlo Iourio di Salerno. 

Condividi su:

Seguici su Facebook