Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Alice" a Pitigliano

L'Associazione Strade Bianche celebra i 150 anni di "Alice nel Paese delle Meraviglie"

Condividi su:

PITIGLIANO - 150 anni fa veniva alla luce il capolavoro di Lewis Carroll "Alice nel Paese delle Meraviglie", l'opera che non solo ha affascinato milioni di lettori di tutto il mondo ma ha ispirato Stampa Alternativa tanto da proporlo in libreria in svariate edizioni.

Per richiamarla alla fruizione nella maniera che merita, per tutto quello che esprime in fantasia e sensibilità, l'Associazione Strade Bianche di Pitigliano ha pensato di dedicare una serie di eventi nel corso del 2015 ad Alice nel Paese delle Meraviglie, compreso il quattordicesimo festival internazionale di letteratura resistente.

Le prime due tappe di questo viaggio che si ispira ad Alice nel Paese delle Meraviglie saranno:

Sabato 4 e Venerdì 5 aprile 2015 alle ore 16:00

P.zza S.Gregorio VII a Pitigliano

L'Associazione "Il Grillo" con il cantastorie Felice Pantone presentano due spettacoli: "Il Signore delle Ciliege" e "Storie da Fiera".  Felice Pantone è un artista eclettico e originale, un cantastorie del Terzo Millennio capace di adattare un'antica arte all'attualità e di catturare l'attenzione di un pubblico di adulti e bambini con canzoni, storielle e filastrocche.

Sabato 4 aprile alle ore 18:00

Strade Bianche, via Zuccarelli, 25 Pitigliano

Verrà inaugurata la mostra tributo all'artista Luciana Brogini: "Tre mondi". I viaggi artistici di Luciana Brogini toccano i tre mondi: il mondo aereo, il mondo terreno e il mondo acquatico. Tre luoghi diversi tra loro. La pittrice ne esplora i limiti, le commistioni e le contraddizioni. In questi mondi gli animali sono parodie degli esseri umani e gli esseri umani sognano di trasformarsi in animali. Le opere di Luciana Brogini rimarranno esposte nei locali dell'Associazione Strade Bianche fino a domenica 19 aprile. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00.

Condividi su:

Seguici su Facebook