Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Acquedotto del Fiora alla Fiera del Madonnino

Dal 23 al 26 aprile il gestore del servizio idrico sarà presente con uno stand alla 37esima edizione della fiera campionaria che si tiene a Braccagni (Grosseto)

Condividi su:

GROSSETO - Anche quest'anno Acquedotto del Fiora partecipa alla Fiera del Madonnino. Dal 23 al 26 aprile il gestore del servizio idrico integrato delle province di Grosseto e Siena sarà presente alla 37esima edizione della fiera campionaria che si tiene a Braccagni (Grosseto). Tutti coloro che andranno a visitare lo stand R074 (all'interno del padiglione Muratura - settore rosso) potranno, se interessati, partecipare alla raccolta dati che Acquedotto del Fiora sta effettuando per fornire nuovi e sempre migliori servizi: sono in fase di sperimentazione infatti modalità di informazione su eventuali sospensioni della fornitura idrica tramite e-mail e sms. Per chi deciderà di lasciare i propri dati è previsto anche un gadget aziendale.  Presso lo stand inoltre sarà possibile ricevere materiale informativo su tutti i servizi presenti all'interno dell'area utenti sul sito www.fiora.it  

"La Fiera del Madonnino è una tra le più grandi esposizioni campionarie della Toscana, che ogni anno richiama in Maremma migliaia di visitatori con la sua varietà di categorie merceologiche e di aziende che rappresentano le eccellenze dei diversi settori - commenta il presidente di Acquedotto del Fiora Tiberio Tiberi - Teniamo molto alla nostra presenza qui, sia come segnale di radicamento sul territorio sia perché si tratta di momenti di contatto con i cittadini in cui possiamo raccontare il nostro impegno quotidiano nella distribuzione di acqua per i loro bisogni, nella collettazione e depurazione delle acque reflue per la salvaguardia ambientale e nella promozione e divulgazione della cultura dell'acqua e del suo uso consapevole. Tutte azioni che mettono al centro del nostro operato la sostenibilità idrica e ambientale, temi che ben si ricollegano a Expo 2015 "nutrire il pianeta energia per la vita", le cui tematiche si proiettano nella prospettiva di un futuro sostenibile del pianeta e della società e che noi da anni perseguiamo nell'operato quotidiano e nelle nostre campagne sull'uso responsabile e consapevole della risorsa idrica, sulla dematerializzazione delle bollette e sui servizi migliori da offrire ai cittadini".

Condividi su:

Seguici su Facebook