Rubano e distruggono un motorino: denunciati 5 studenti a Porto Ercole

Il ciclomotore era parcheggiato fuori dalla discoteca "Karembo"

| Categoria: Attualità
STAMPA

MONTE ARGENTARIO - Cinque studenti di Porto Ercole, due dei quali minorenni, sono stati denunciati dai carabinieri per il furto e il danneggiamento di un ciclomotore: il mezzo, di proprietà di un giovane di Orbetello, era parcheggiato fuori dalla discoteca "Karembo". I cinque ragazzi, dopo il furto, si erano appartati in una zona periferica di Porto Ercole per distruggere il motorino per poi abbandonarlo vicino ad un fossato. Le forze dell'ordine, anche attraverso alcuni filmati delle telecamere di video sorveglianza, hanno rintracciato tutti i responsabili dell'atto vandalico.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK